PostHeaderIconACCADEMIA DEL BELCANTO "RODOLFO CELLETTI" - 2017

ACCADEMIA DEL BELCANTO

STUDY WORKSHOPS AND WORK-EXPERIENCE:
TECHNIQUE, STYLE, AND PERFORMANCE OF ITALIAN BELCANTO


Martina Franca (Taranto, Italy)
With the collaboration of the Festival della Valle d'Itria

NOTICE DOWNLOAD (file PDF)

 

APPLICATION FORM


DOCENTI TEACHERS:

Stefania Bonfadelli
Domenico Colaianni
Bruno Campanella
Lella Cuberli
Luca Gorla
Antonio Greco
Renata Lamanda
Antonio Lemmo
Cristina Liuzzi
Sherman Lowe
Fabio Luisi

Roberta Mameli
Chris Merritt
Ettore Papadia
Alessandro Patalini
Paola Pittaluga
Sonia Prina
Sesto Quatrini
Vincenzo Rana
Carmen Santoro
Roberto Servile
Vittorio Terranova


STRUCTURE AND AIMS OF THE COURSE

The ‘Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti”’ in Martina Franca is promoted and organised by the ‘Fondazione Paolo Grassi’, in collaboration with the Festival della Valle d'Itria. It was set up in 2010 to provide young lyrical singers with a highly specialised training on the various aspects of vocal technique and performance of Italian Belcanto repertoire (from Monteverdi to proto-Romanticism), comprising of analysis and practice of the various styles of Western music theatre, including expressions of modernity.
The course also includes various practical workshops, applied to specific Belcanto techniques and aesthetics: from seventeenth-century “recitar cantando” to expressions of the Apulian and Neapolitan school; from coloratura techniques to variations in early nineteenth-century Italian Belcanto tradition.
During the 2017 edition of the Festival della Valle d’Itria, students will have the opportunity of gaining specific practical experience, thus enriching their training. They will be guided by great supervisors, prominent interpreters and concert-masters.
The Academy’s programme also includes a module specialising in in-depth analysis of Baroque Belcanto, with prestigious master-classes and valuable one-to-one lessons for young performers with a particular interest in, and inclination towards, this kind of repertoire. This specific, personalised course is enriched with opportunities for practical work experiences during the Festival.

CALENDAR

Fabio Luisi, Music Director of the Accademia del Belcanto e of the Festival della Valle d’Itria will convene the activities of internationally renowned teachers and artists.
For 2017 there will be three study sessions:
• the FIRST SESSION (from the 16th to 24th February 2017) will be preparatory;
• the SECOND SESSION (from the 1st to the 9th April 2017) will be dedicated to studying the roles and repertoires to assign;
• the THIRD SESSION (from the 8th to 29th June 2017) will be dedicated to specific study. A selection of students identified as suited for the position will engage in a phase of practical work experience within the 43rd edition of the Festival della Valle d’Itria (www.festivaldellavalleditria.it).

SUBJECTS

The course for the academic year 2017 includes the following subjects:
- At and technique of the recitative
- Art and technique of seventeenth-century vocality
- Art and technique of Belcanto coloratura
- Art and technique of Baroque coloratura
- Art and technique of variation
- Verification of vocal techniques
- Phonetics and diction
- Study of sheet music
- Awareness of breathing dynamics
- Culture and profession of the operatic singer
- Role analysis
- Physiology and hygiene of the instrument
- From Baroque to contemporary music vocality
- Workshop: singing, performance practice, study of sheet music, acting
- Performance and style master-class
- Belcanto style master-class

REQUIREMENTS AND ENROLLMENT

Places for this course are limited: admission is subject to selection procedures and restricted to students up to 35 years of age.
There are up to twenty-five places available for this course.
The students who have not passed the selection can still attend training activities as listeners, and they may take the place of selected students in case any should drop out.
Upon admission to the course, non-EU candidates must comply with the requisites of the current legislation, as failing to do so may ultimately result in exclusion from the course.

Priority will be given to candidates possessing:
• a Conservatoire or Musical Institution diploma, or level I or II academic diploma issued by an official music Institution;
• professional experience in the field of opera theatre, through participation in artistically significant operas and concerts, which will be evaluated by the judging panel. The judges’ selection and decision is final.

The selection of the candidates will be based on the presented titles and after an AUDITION, which will be held in one of the following dates/places:
in Milan in collaboration with the Associazione VoceAllOpera (see details below) in Cascina Torrette di Trenno [Via Giuseppe Gabetti 15, 20147 Milan] on the 20th, 21th and 22nd November 2016 (the times will be made available on the website www.voceallopera.com);
in Martina Franca at the Fondazione Paolo Grassi (the headquarters of the Accademia) on the 15th February 2017 at 10am;

It is the student’s responsibility to make sure the enrolment to the audition reached the organising administration offices of the Academy at least three days before the selected date.

Details of the convocation for the audition will be communicated directly to the candidates.

Those who will audition in Milan must comply with the enrolment rules specified on the of the website of the Associazione VoceAllOpera at the following address: http://www.voceallopera.com/audizioni/

Those who will audition in Martina Franca must send Applications (together with a full-figure photograph and an academic and professional CV) to the Fondazione Paolo Grassi, either by post (to the following address: Via Metastasio, 20 - 74015 Martina Franca, (TA), Italy), or online by filling in the application form at the following address:
http://www.fondazionepaolograssi.it/registrazione-accademiabelcanto.aspx

Details of the convocation for the audition will be communicated directly to the candidates.
More auditions will eventually take place, upon request and acceptance by the Academy’s Directions, in places and dates to be agreed.

The Director has the right to admit to the courses singers who, during ex-tempore competitions or auditions, have shown artistic merit and a particular predisposition towards the Belcanto repertoire.

For the audition, candidates should prepare three operatic arias inclusive of recitative and cabaletta (where applicable) in the original key; one aria must come from early nineteenth-century Italian operatic repertoire. It is advisable, but not compulsory, to also prepare an aria from seventeenth-century repertoire.

The examining Committee has the right to choose whether to listen to the whole or only part of the programme indicated in the application. Medium-difficulty first-sight music reading may also be requested.

For the auditions we will be happy to provide a collaborating maestro for piano accompaniment. It is the candidate’s right to be accompanied on the piano by his/her accompanying maestro, whose expenses are, however, to be paid entirely by the candidate.

The candidate must send a copy of the scores for each piece of his/her programme to the ‘Fondazione Paolo Grassi’ (via e-mail at accademia@fondazionepaolograssi.it), before the date of the audition.

Particularly with regard to male voices, it is reported that one of the works of the 43rd Festival della Valle d'Itria, that will involve the Academia's students identified as suited for the position, is "Un giorno di regno, ossia il finto Stanislao" by Giuseppe Verdi.

SUBSCRIPTION FEES AND PAYMENT OPTIONS

To participate to the PUBLIC AUDITION the candidates must pay a fee of € 30,00 (thirty/00) to be sent by banker’s order to the account addressed to the ‘Fondazione Paolo Grassi’, c/o BANCA PROSSIMA, with the following bank details:
• IBAN: IT95 M033 5901 6001 0000 0002 715
• BIC code: BCITITMX
• Reason for payment: “Quota iscrizione selezione Accademia del Belcanto - A.A. 2017

Admission will not be granted to candidates who have failed to pay the participation fee. If the candidate fails to turn up for the audition, the fee will not be reimbursed.

Those auditioning in Milan must pay the fee to the Associazione VoceAllOpera as specified in the guidelines on the website of the Associazione: http://www.voceallopera.com/audizioni/

Auditions by invitation are exempted from paying the fee.

Students who have successfully been admitted to the course during the auditions must commit to participate to the entire academic year: that is, the three study sessions of the programm. They must also pay an overall participation fee (which partially cover teaching, administrative and insurance costs) of € 800,00 to be deposited in two instalments:
480,00 € (60% of the overall total) at the start of session 1;
320,00 € (40% of the overall total) at the start of session 3.

Those who wish to pay the full amount at the start of session 1 are entitled to a 10% discount, and will pay 720,00 € instead of 800,00 €.

LISTENERS are NOT committed to attend the entire academic year (they are entitled to participate even to one session only if desired). Participation fees for listeners are as follows:
€ 80,00 (eighty/00) for the 1st session;
€ 80,00 (eighty/00) for the 2nd session.
€ 150,00 (one hundred and fifty/00) for the 3rd session.

These fees should be paid in cash to the administration office of the Accademia, or by banker’s order to the bank account addressed to ‘Fondazione ‘Paolo Grassi’’, c/o BANCA PROSSIMA, with the following bank details:
• IBAN: IT95 M033 5901 6001 0000 0002 715
• BIC code: BCITITMX
• Reason for payment: “Quota frequenza Accademia del Belcanto - A.A. 2017

Should the student (whether admitted to the courses as an actual participant or as a listener) fail to complete the Course for reasons not attributable to the organisation, he/she will not be entitled to reimbursement of the enrolment fee. The fee may be reimbursed only for serious and documented health reasons.
No candidate will be admitted to the course, work-experience, or Festival della Valle d’Itria collaborations without having paid the tuition fees.

LOCATION OF THE COURSE

Lessons will take place mainly at the "Fondazione Paolo Grassi’ in Martina Franca. Practical work experience will take place, apart from the above-mentioned location, in the areas dedicated to the Festival della Valle d’Itria.
Staff of the ‘Fondazione ‘Paolo Grassi’’ and the Artistic Direction will be happy to help with indications and support with solutions for accommodation at established rates.

COLLABORATION CONTRACT

The students selected to take part in the 43rd edition of the Festival della Valle d’Itria will be signed up by the Direction of the Festival; they will be entitled to a collaboration contract, and will be paid according to the level of engagement required by their role.

ATTENDANCE CERTIFICATE

At the end of the courses, the ‘Accademia del Belcanto’ will issue an attendance certificate for those students (both active and listeners) who have successfully completed the course.

INFO AND CONTACTS

Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti"
c/o Fondazione Paolo Grassi
Via Metastasio, 20
74015 - Martina Franca (TA), Italy

telephone: +39 080 4306763
e-mail: accademia@fondazionepaolograssi.it
website: www.fondazionepaolograssi.it

 

MARTINA FRANCA INFO How to reach Martina Franca

Ultime notizie

Lunedì 15 luglio 2019, ore 17.00 - Auditorium Fondazione Paolo Grassi
Dialogo sopra le due verità

Per la rassegna "Mettiamoci all'opera" e nell'ambito delle iniziative promosse per il centenario della nascita di Paolo Grassi, in programma lunedì 15 luglio 2019 alle ore 17 nell'Auditorium della Fondazione un incontro realizzato in collaborazione con il Comando Comando 16° Stormo dell'Aeronautica Militare dal titolo "Dialogo sopra le due verita": riflessioni sul rapporto tra teatro, politica e scienza con Mario Castellana (Storico della Scienza), Giacinto Gianfiglio (Ingegnere ESA - European Space Agency) e Walter Villadei (Cosmonauta dell'Aeronautica Militare). Leggi tutto...

24 e 27 giugno / 9 luglio 2019, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Il 45° Festival della Valle d'Itria nel linguaggio cinematografico

Sfaccettature femminili. Nell'ambito della rassegna "Mettiamoci all'opera" promossa e organizzata dalla Fondazione Paolo Grassi con l'intento di avvicinare il pubblico al Festival, tre appuntamenti saranno dedicati alla visione di lungometraggi correlati alle opere in cartellone. Il programma, a cura della dott.ssa Angela Maria Centrone, non prevede trasposizioni ma film d'autore, allo scopo di proporre qualcosa di non convenzionale, ma che suggerisca una riflessione riguardo gli argomenti trattati nelle opere scelte per la 45ª edizione del Festival della Valle d'Itria. Leggi tutto...

Dal 12 giugno al 29 luglio 2019 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Mettiamoci all'opera 2019 - Incontri, conversazioni e film per il 45° Festival della Valle d'Itria

Al via dal 12 giugno 2019 Mettiamoci all'Opera, la rassegna di incontri, conversazioni e film che la Fondazione Paolo Grassi costruisce annualmente nell'ottica di approfondire i temi del Festival della Valle d'Itria e di far crescere il suo pubblico. In programma dieci incontri che si terranno tra giugno e luglio nella sede della Fondazione Paolo Grassi. Come ogni anno la frequenza di sette incontri su dieci darà diritto a un biglietto omaggio per assistere a uno degli spettacoli in programma nel 45° Festival della Valle d'Itria. Tutti i dettagli nel programma. [Ingresso libero] Leggi tutto...

dal 2 al 7 settembre 2019 - Sede della Fondazione Paolo Grassi
Masterclass con A. Pritchin

La Masterclass è rivolta a tutti gli studenti di conservatorio e scuole di musica e a musicisti professionisti senza limiti di età e di ogni nazionalità. È possibile partecipare anche in qualità di uditori. I corsi di violino e musica da camera avranno luogo presso la sede della Fondazione Paolo Grassi. I partecipanti dovranno portare con sé le musiche proposte con la relativa parte pianistica e un abbigliamento da concerto. È previsto un concerto pubblico a cui i corsisti sono tenuti a partecipare. Al termine dei corsi sarà rilasciato un attestato di frequenza. Leggi tutto...

Maggio - Ottobre 2019
1919-2019: Paolo Grassi 100 a Martina Franca

I cento anni dalla nascita di Paolo Grassi sono la migliore occasione per riflettere sulla sua straordinaria figura che fu allo stesso tempo di intellettuale, di massimo organizzatore di cultura e spettacolo in Italia, ma anche di ispiratore delle più giovani generazioni sulle funzioni della cultura e sulla passione civile. Il progetto "1919-2019 Paolo Grassi 100 a Martina Franca", realizzato dalla Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca da maggio a ottobre 2019, con il supporto di Giovanni Soresi, vuole essere innanzitutto una testimonianza delle sue idee e del suo modo di fare. L'idea di partenza per le attività in programma è quindi di genuina ispirazione "grassiana": non realizzare manifestazioni commemorative ma sfruttare la doverosa celebrazione per far rivivere il pensiero e l'azione di Grassi per farli conoscere soprattutto ai giovani e per rinnovare l'importanza della sua lezione. Leggi tutto...

Agenda
<luglio 2019>
lunmarmergiovensabdom
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
Alta formazione musicale
ACCADEMIA DEL BELCANTO INTERNATIONAL MASTERCLASS
Social Network
Info Contatti
Fondazione Paolo Grassi
via Metastasio 20
74015 Martina Franca (TA)
Email: info@fondazionepaolograssi.it

Telefono: +39 0804306763

Soci Fondatori:
Newsletter
Sì, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Fondazione Paolo Grassi o.n.l.u.s per l’invio della newsletter contenente informazioni e aggiornamenti. (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n.196 del 30/6/2003)


La presente informativa viene resa in ossequio all'art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR), ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) agli utenti che accedono al sito web www.fondazionepaolograssi.it ed è relativa a tutti i dati personali trattati secondo le modalità di seguito indicate.


IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati personali raccolti è FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS Via Metastasio, 20 – 74015 MARTINA FRANCA (Ta)
P. iva 02754360739


DATI RACCOLTI

I dati personali trattati sono raccolti in quanto forniti direttamente dall'interessato o forniti automaticamente.

I dati forniti direttamente dall'interessato sono tutti i dati personali che siano forniti al Titolare del Trattamento con qualsiasi modalità, direttamente dall'interessato. In particolare sono raccolti e trattati i seguenti dati personali:
- EMAIL

I dati raccolti automaticamente sono i dati di navigazione. Tali dati, pur non essendo raccolti al fine di essere associati all'identità dell'utente, potrebbero indirettamente, mediante elaborazione e associazioni con dati raccolti dal Titolare, consentire la sua identificazione. In particolare:
- Indirizzo IP
- Browser e device di navigazione

In seguito all'invio di newsletter, la piattaforma utilizzata consente di rilevare l'apertura di un messaggio e i clic effettuati all'interno della newsletter stessa, unitamente a dettagli relativi all'ip e al browser/device utilizzati. La raccolta di questi dati è fondamentale per il funzionamento dei sistemi di rinnovo implicito del trattamento (vedi la voce Modalità del Trattamento) e parte integrante dell'operatività della piattaforma di invio.


BASE GIURIDICA E FINALITA' DEL TRATTAMENTO

I dati sono trattati esclusivamente per le finalità per le quali sono raccolti, come di seguito descritte.

Utilizziamo i dati forniti dagli interessati per:


- solo in caso di specifico consenso dell'utente, per permettere l'adesione a servizi specifici e ulteriori quali l'invio di future comunicazioni informative e promozionali via mail o mediante strumenti elettronici.

Il conferimento dei dati elencati nella sezione "Dati Raccolti" è obbligatorio per consentire all'utente di accedere al servizio. Per tale ragione il consenso è obbligatorio e l'eventuale rifiuto al trattamento ovvero il mancato, inesatto o parziale conferimento dei dati potrebbe avere come conseguenza l'impossibilità di una corretta erogazione del servizio.

Il conferimento dei dati per le finalità di invio newsletter per scopi promozionali, informativi o di ricerca è facoltativo ed il rifiuto a prestare il relativo consenso al Trattamento darà luogo all'impossibilità di essere aggiornati circa iniziative commerciali e/o campagne promozionali, di ricevere offerte o altro materiale promozionale e/o di inviare all'utente offerte personalizzate.
FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS non fornisce a terze parti nessuna delle informazioni degli utenti senza il loro consenso, salvo ove richiesto dalla legge.

E' in ogni caso esclusa la diffusione e il trasferimento dei dati al di fuori dello spazio UE.


REVOCA DEL CONSENSO

L'interessato può revocare il proprio consenso alla ricezione di comunicazioni promozionali e commerciali immediatamente, inviando richiesta all'indirizzo email INFO@FONDAZIONEPAOLOGRASSI.IT oppure cliccando sull'apposito link di disiscrizione che potrà trovare nel footer di ogni mail promozionale e commerciale ricevuta.


MODALITA' DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, prevedendo in ogni caso la verifica annuale dei dati conservati al fine di cancellare quelli ritenuti obsoleti, salvo che la legge non preveda obblighi di archiviazione.

Il trattamento dei dati avviene di norma presso la sede della società FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS, da personale o collaboratori esterni debitamente designati quali responsabili del trattamento. L'elenco completo dei responsabili del trattamento e degli Incaricati al trattamento dei dati personali può essere richiesto inviando apposita richiesta all'indirizzo email INFO@FONDAZIONEPAOLOGRASSI.IT

L'iscrizione e il trattamento relativo sono ritenuti validi fino alla disiscrizione da parte dell'utente, presente in ogni email, oppure dopo 12 mesi dall'ultima comunicazione di cui abbia evidenza di interazione diretta (click, apertura, risposta).

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.


DIRITTI DELL'INTERESSATO

Ai sensi dell'art. 7 del Codice della Privacy e dell'art. 13 GDPR ciascun utente ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei suoi dati personali, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile.

In particolare, l'interessato ha diritto di ottenere da FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS l'indicazione:

1. dell'origine dei dati personali;
2. della finalità e delle modalità di trattamento;
3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici/informatici;
4. gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e delrappresentante designato;
5. dei soggetti e delle categorie di soggetti ai quali i dati possono esserecomunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Inoltre l'interessato ha diritto di ottenere da FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS

1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero l'integrazione dei propri dati;
2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
3. l'accesso ai propri dati e cioè la conferma che sia o meno in corso un trattamento didati personali che lo riguardano;
4. la limitazione del trattamento,
5. la portabilità del dato, cioè il diritto di ricevere in formato strutturato i dati personali che lo riguardano;
6. diritto di reclamo all'Autorità di controllo.

Infine l'interessato ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta. In particolare l'interessato ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario commerciale o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Le richieste di cui ai punti precedenti dovranno essere inviate via email all'indirizzo INFO@FONDAZIONEPAOLOGRASSI.IT


AGGIORNAMENTI E MODIFICHE

FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS si riserva il diritto di modificare, integrare o aggiornare periodicamente la presente Informativa in ossequio alla normativa applicabile o ai provvedimenti adottati dal Garante per la Protezione dei dati personali.

Le suddette modifiche o integrazioni saranno portate a conoscenza degli interessati mediante link alla pagina di Privacy Policy presente nel sito web e saranno comunicate direttamente agli interessati a mezzo email.

Invitiamo gli utenti a prendere visione della Privacy Policy con regolarità, per verificare l'Informativa aggiornata e decidere se continuare o meno ad usufruire dei servizi offerti.