PostHeaderIcon LA FONDAZIONE - SEDE:
     Ex Convento di San Domenico

 

CHIOSTRO SAN DOMENICO MARTINA FRANCA Il convento di San Domenico, passato al demanio dello Stato dopo l'Unità di Italia in conseguenza della Legge del 21 agosto 1862 n. 794, fu poi trasferito al Comune di Martina Franca nel 1881.
L’immobile è contiguo alla Chiesa di San Domenico ed è uno degli esempi più significati dell’architettura del XV secolo. La costruzione del convento domenicano ai piedi del Colle di Montedoro risale infatti al 1400, quando i frati domenicani, raggiunto il numero previsto dalle costituzioni, si diedero da fare per innalzare una degna casa ed una chiesa nel posto dove si erano fermati precedentemente, cioè nel casale di Montedoro vicino a una chiesetta dedicata a San Nicola dei Greci.
Superficialmente si parla di stile gotico ma i pilastri poligonali pur sorreggendo archi ogivali nella loro spessa geometricità, parlano un linguaggio tutt’altro che gotico. Infatti nel ‘400 a Martina Franca non vigeva un determinato stile, quanto, piuttosto, un gotico nostrano molto sobrio e spoglio di sculture ricercate con tetti a capriate.
Dalle strutture e da particolari significativi all’interno del convento si deduce che attraverso i secoli sia stato ampliato. Si ipotizza che originariamente fu innalzato un edificio a pian terreno a pianta quadrata il cui punto centrale è il chiostro circondato da pilastri che sorreggono gli archi ogivali. Al centro sorge il pozzo che racchiude un significato mistico oltre che funzionale. Nel corso degli anni ha subito numerose modifiche soprattutto nel ‘700 in occasione dei capitoli provinciali qui celebrati. Nell’atrio del convento, sul lato sinistro rispetto all'entrata, è stata scolpita una croce nel muro che, per molto tempo, è stata attribuita a crociati di passaggio.
Successivamente si decise la costruzione della nuova chiesa: il convento venne rimaneggiato e ampliato grazie a uno scalone spazioso (che permetteva di accedere al primo piano) e all'acquisto di vecchie case che costituirono così nuove stanze. Chiesa e convento furono dedicati a San Pietro Martire. Nel 1754 per volontà del priore sorse al primo piano una graziosa cappella su disegno dell’Architetto B. F. Rapzino. Dalla porta di S. Maria costruita dal Sindaco Nicola Antonio Blasi nel 1596, chiamata in seguito porta del Carmine si accedeva attraverso la strada di S. Domenico, al convento e alla chiesa di S. Pietro Martire.


A piano terreno vi è un chiostro a cielo aperto delimitato da un colonnato che costituisce il porticato perimetrale interno. Su tale chiostro si affacciano i vani al piano terreno, del primo e secondo piano. Quest ultimo fu costruito dopo che il convento passò al demanio pubblico per essere adibito a carcere mandamentale.
Negli anni '60 del XX secolo gli uffici postali e giudiziari siti al pian terreno e al primo piano della struttura furono trasferiti e il carcere mandamentale fu chiuso.


Dal 1994 parte del primo piano e tutto il secondo piano (l’ex carcere) sono stati destinati dal Consiglio Comunale di Martina Franca a sede della Fondazione Paolo Grassi, con il preciso intento di consentirne il recupero e farne un punto di riferimento per iniziative culturali utili a rivitalizzare il centro storico e alla valorizzazione della città.
Grazie al supporto della Regione Puglia i lavori di restauro sono stati possibili dando il via al recupero integrale della struttura e rendendo possibile nel novembre del 2008 l'apertura della sede della Fondazione Paolo Grassi e della sua Bibliomediateca.

 

 

 

 

Ultime notizie

Giovedì 21 dicembre 2017, ore 20.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Concerto per violoncelli in ricordo del M° Giacinto Caramia

Ludovica Rana, Gaetano Simone e altri giovani violoncellisti della Fondazione Paolo Grassi protagonisti di un concerto per violoncelli solisti e in ensemble dedicato al M° Giacinto Caramia. A due anni dalla scomparsa, la Fondazione ricorda uno tra i più celebri violoncellisti italiani del XX secolo originario di Martina Franca, di cui la Bibliomediateca della Fondazione custodisce il prezioso archivio musicale. Giovedì 21 dicembre 2017, ore 20.00. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Giovedì 14 dicembre 2017, ore 19.30 - Chiesa di San Domenico
Note di luce

Nella splendida cornice della Chiesa di San Domenico, un concerto di avvento al Natale in omaggio a Santa Lucia con i giovani artisti della Fondazione Paolo Grassi. In programma musiche scelte dal repertorio sacro di ogni epoca. Giovedì 14 dicembre 2017, ore 20.00 [ingresso libero]. Leggi tutto...

Lunedì 4 dicembre 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Francesca Cosanti presenta gli albi illustrati “Cappuccetto rosso” e “Hansel & Gretel”

Francesca Cosanti, autrice dei manifesti del Festival della Valle d’Itria dal 2014 e illustratrice in residence alla Fondazione Paolo Grassi, presenta al pubblico i suoi nuovi albi illustrati, pubblicati in lingua italiana per Edizioni White Star. Dialogherà con lei per l’occasione Sara Mastrodomenico. L’evento è organizzato in collaborazione con SPINE - Temporary Small Press Bookstore, libreria itinerante dedicata all’editoria indipendente, al self-publishing e al libro illustrato. Lunedì 4 dicembre 2017, ore 19.00 [Ingresso libero] Leggi tutto...

Mercoledì 22 novembre 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Concerto per Santa Cecilia

Omaggio a Santa Cecilia, patrona della musica e protettrice di strumentisti e cantanti, con un concerto di grande musica classica dal vivo organizzato dalla Fondazione Paolo Grassi in in collaborazione con la Parrocchia di San Domenico. Mercoledì 22 novembre 2017 alle ore 19.00 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi. A seguire la tradizionale pettolata nel Chiostro di San Domenico. [Ingresso libero] Leggi tutto...


La Fondazione Paolo Grassi ente esercente per 18APP e CARTA DEL DOCENTE

Hai 18 anni e desideri spendere il Bonus Cultura messo a disposizione dal MiBACT in corsi di musica e teatro o in attività di formazione culturale? Sei un docente di ruolo alla ricerca di attività di formazione e aggiornamento professionale sostenibili attraverso i voucher della Carta del Docente? Da oggi la Fondazione Paolo Grassi è ente accreditato sui portali 18APP e CARTA DEL DOCENTE. Scopri la nostra offerta educational dedicata ai giovani e ai docenti! Leggi tutto...

Giovedì 26 ottobre 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Lions Club per il Belcanto

Giovedì 26 ottobre 2017 alle ore 19.00 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi in programma un imperdibile concerto di belcanto con gli allievi dell’Accademia “Rodolfo Celletti” e la partecipazione straordinaria del baritono Domenico Colaianni. Il concerto è promosso dal Lions Club di Martina Franca Host in occasione della consegna della borsa di studio per l'Anno Accademico 2017 al soprano Cristina Fanelli, molto apprezzata da pubblico e critica quest'anno al Festival della Valle d’Itria nella produzione dedicata a Claudio Monteverdi, "Altri canti d'amor". Assieme alla cantante premiata e al suo maestro, Domenico Colaianni, si esibiranno il tenore Domenico Pellicola e la pianista russa Liubov Gromoglasova. In programma una raffinata selezione di arie da Bach a Puccini. Nella serata sarà inoltre presentato al pubblico il romanzo di Raffaele Cera dal titolo "La particella di Bach" (Edizioni del Rosone); dialogherà con l'autore il Dott. Roberto Burano. [Ingresso libero] Leggi tutto...

29, 30 e 31 ottobre 2017 a Barcellona
Il Trio G.De Vito a Barcellona

Il 29, 30 e 31 ottobre 2017 il Trio "Gioconda De Vito" della Fondazione Paolo Grassi (Silvia Grasso, violino / Gaetano Simone, violoncello / Liubov Gromoglasova, pianoforte) sarà in tournée in Spagna grazie al programma Puglia Sounds Export 2017 della Regione Puglia. In programma concerti a Barcellona presso la Sala Nota79, la Sala de Los Atlantes al Real Circulo Artístico de Barcelona e il Salò D’Actes della Reial Acadèmia Catalana de Belles Arts de Sant Jordi. Leggi tutto...

20-22 ottobre 2017 // 14-17 dicembre 2017
Workshop di Musica Antica

La Fondazione Paolo Grassi presenta un prestigioso workshop dedicato alla musica antica, con particolare attenzione alla musica del '600 e primo '700. Scopo del workshop è quello di introdurre i partecipanti allo studio e al perfezionamento della pratica della musica antica in un'ottica che permetta la restituzione in tempi moderni del testo musicale originario, attraverso l’uso e la riscoperta delle fonti principali, siano esse musicali, didattiche, teoriche, organologiche e, non ultime, iconografiche. In programma due sessioni di studio: 20-22 ottobre e 14-17 dicembre 2017. Docenti: Dario Luisi (violino, OTT-DIC); Marco Vitale (clavicembalo, OTT-DIC); Marc Vanscheeuwijck (violoncello, DIC). Leggi tutto...

Dal 2 ottobre 2017
SCUOLA DI MUSICA DELLA FONDAZIONE PAOLO GRASSI - Anno scolastico 2017/2018

Aperte le iscrizioni per l'Anno Scolastico 2017/2018 ai corsi di musica per bambini e ragazzi nell'ambito del progetto "Bambini e ragazzi...all'opera!", organizzato dalla Fondazione Paolo Grassi in collaborazione con il Festival della Valle d'Itria. PROPEDEUTICA MUSICALE per bambini dai 3 ai 6 anni CORO DI VOCI BIANCHE per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni CORSI DI STRUMENTO (Violino, Violoncello, Flauto, Chitarra, Pianoforte) per bambini e ragazzi dai 6 anni in su. Con un progetto speciale per l’anniversario di Gioachino Rossini nel 2018 in collaborazione con il Festival della Valle d'Itria. Prenota la tua lezione prova gratuita telefonando al numero: 334 6075833 o vieni a trovarci in Fondazione per ricevere maggiori informazioni! Fondazione Paolo Grassi - Onlus Via Metastasio, 20 - 74015 Martina Franca (TA) telefono: 080 4306763 - 334 6075833 comunicazione@fondazionepaolograssi.it Leggi tutto...


"Storia del Belcanto" di Rodolfo Celletti

In occasione del convegno «Rodolfo Celletti (1917-2004) - Maestro di scrittura e (censore) di voci», organizzato dalla Fondazione Paolo Grassi a luglio 2017 nell'ambito della 43ª edizione del Festival della Valle d'Itria, è stata presentata la ristampa del volume "Storia del Belcanto" di Rodolfo Celletti (a cui ha contribuito la stessa Fondazione), arricchito dalla prefazione di Carlo Majer e in vendita presso la Fondazione Paolo Grassi e online attraverso il sito dell'editore Casalini Libri. Leggi tutto...

Agenda
<ottobre 2017>
lunmarmergiovensabdom
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
Alta formazione musicale
ACCADEMIA DEL BELCANTO INTERNATIONAL MASTERCLASS
Social Network
Info Contatti
Fondazione Paolo Grassi
via Metastasio 20
74015 Martina Franca (TA)
Email: info@fondazionepaolograssi.it

Telefono: +39 0804306763

Soci Fondatori:
Newsletter