PostHeaderIcon BIBLIOMEDIATECA - PATRIMONIO

 

BIBLIOMEDIATECA

La Fondazione Paolo Grassi, già a norma del proprio statuto, “[…] favorisce ed attua nei suoi programmi la ricerca culturale e scientifica, la valorizzazione del proprio patrimonio librario, il recupero, restauro ed il mantenimento dei beni d'interesse culturale, storico, artistico, ambientale […]” e opera in Puglia per la diffusione della cultura teatrale e musicale. In particolare la Bibliomediateca Paolo Grassi, dichiarata di interesse locale ai sensi della Legge Regionale n.58/81 con decreto del Presidente della giunta Regionale n.334 dell’11/04/2005, si propone quale centro propulsivo per lo sviluppo di interessi specifici, quali la musica, il teatro e lo spettacolo, attorno ai quali favorire la crescita di giovani e non solo, futuri cultori o semplici amatori della musica. 
Del patrimonio della Bibliomediateca Paolo Grassi fa parte il Fondo Bibliografico Paolo Grassi, consistente, all'atto della sua costituzione in 5568 unità librarie, poi successivamente arricchitosi con la donazione da parte del Centro Artistico Musicale Paolo Grassi di ulteriori 670 unità librarie, oltre a circa 900 dischi e 1.000 riviste, questi ultimi in corso di catalogazione e digitalizzazione, tutti provenienti dalla biblioteca personale di Paolo Grassi, donata dalla Signora Nina Vinchi-Grassi al Centro Artistico Musicale Paolo Grassi. Questo fondo bibliografico diventa ancor più importante dal punto di vista storico poiché implementato, nel 2006, dal materiale d'archivio dello stesso Paolo Grassi relativo alla sua carica di Presidente della RAI Radiotelevisione Italiana dal 1977 al 1980; carte di notevole interesse storico e culturale, visto che questi 278 faldoni offrono uno spaccato della vita sociale e politica italiana dell'epoca, raccogliendo lettere di elogio e di disappunto sulla programmazione RAI, corrispondenza con tutte le sedi RAI regionali e con le emittenti radiofoniche, corrispondenza ufficiale con Ministri e capi di Governo. Sono conservati, inoltre, faldoni relativi alla sua attività come Direttore del Piccolo Teatro di Milano e come Soprintendente del Teatro alla Scala di Milano. Al Fondo Bibliografico Paolo Grassi si aggiunge la dotazione dei documenti pubblici e la corrispondenza privata, dischi, spartiti musicali, onorificenze, abiti e leggio, donati alla Fondazione dal Centro Artistico Musicale Paolo Grassi e appartenuti alla celebre violinista Gioconda De Vito, a testimonianza della carriera e dell'arte dell'illustre cittadina di Martina Franca; anche questa documentazione cartacea e audio è stata digitalizzata e a breve sarà resa consultabile su web. Altro archivio privato d'inestimabile valore, in dotazione presso la Bibliomediateca della Fondazione, è quello di Rodolfo Celletti, primo Direttore Artistico del Festival della Valle d'Itria, grande studioso della vocalità dell’opera e autore di volumi che costituiscono autentiche pietre miliari per la musicologia nel XX secolo; esso consta di 40 faldoni con materiale quasi interamente manoscritto relativo ai suoi studi personali sulle “Stagioni operistiche” dal 1554 al 1978, “Profili di cantanti” scritti dopo averli sottoposti a provini durissimi (compresi Luciano Pavarotti e Katia Ricciarelli), bozze di romanzi e racconti successivamente pubblicati e 5 faldoni di Storia della Musica (es. Nascita e storia del virtuosismo, storia delle voci, saggi sulla vocalità nei vari secoli, mimica e strumenti, etc.). Questo materiale è stato completamente digitalizzato nell'ambito dei lavori dell'Accordo di Programma Quadro. Altrettanto prezioso è il Fondo Franco Chieco (noto critico musicale, sostenitore del Festival della Valle d’Itria sin dalla sua nascita), che vanta oltre mille dischi di grandissimo valore storico e musicologico, oggi conservati e fruibili al pubblico negli spazi della Fondazione Paolo Grassi. Nel 2008 la Biblioteca si è ulteriormente arricchita di due importanti donazioni: il Fondo Angelo Raguso, donato dagli eredi di un collezionista privato e consistente in circa 2.500 pezzi fra vinili, cd e videocassette di opere liriche e concerti classici e la collezione donata dal M° Fabio Luisi, direttore d’orchestra italiano fra i più stimati al mondo, costituita da 17 casse di 3.000 cd e vinili di musica classica e opera. Tra le ultime donazioni ricordiamo quella del M° Giacinto Caramia di Napoli, originario di Martina Franca, per anni primo violoncello dell’Orchestra A. Scarlatti al Teatro San Carlo di Napoli e componente sia del trio italiano d’archi (assieme a Franco Gulli e Bruno Giuranna), sia dei Virtuosi di Roma, che ha voluto donare alla Fondazione Paolo Grassi antichi spartiti musicali e libretti d’opera di grande valore storico e culturale. Molto importante è altresì il Fondo della scrittrice Paola Calvetti, che ha voluto donare alla Bibliomediateca della Fondazione circa 800 volumi sulla danza, come pure il Fondo Stefania Bonfadelli (celebre soprano nonché docente dell’Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti” interna alla Fondazione Paolo Grassi), che ha notevolmente arricchito la Bibliomediateca con prestigiosi materiali bibliografici e audiovisivi della storia della musica e del canto.

A tutto questo si aggiungono più di 300 dvd di opere, concerti, piece teatrali e film. Tale patrimonio costituisce un unicum in Italia poiché vanta, tra le altre cose, tutta la documentazione bibliografica e audiovisiva relativa al Festival della Valle d'Itria: oltre ai libretti di sala, si sta provvedendo alla digitalizzazione dei bozzetti di scena, dei costumi, delle scenografie e di tutto quello che è stato possibile individuare negli archivi del Centro Artistico Musicale Paolo Grassi.

Il patrimonio della Bibliomediateca consta ad oggi circa 15.000 unità librarie, comprensive di libri rari, antichi spartiti e manoscritti inediti (consultabili anche in SBN), e circa 14.000 materiali audiovisivi (vinili, vhs, dvd, cd, nastri e cassette) che costituiscono autentiche pietre miliari per ricerche nel campo dello spettacolo. Il catalogo della Bibliomediateca è consultabile, oltre che da SBN, dal sito internet della Fondazione Paolo Grassi mediante apposita maschera di ricerca.

Ultime notizie

Venerdì 27 aprile 2018, ore 19.00 - Park Hotel San Michele (Martina Franca, TA)
Lions Club per il Belcanto

Venerdì 27 aprile 2018 alle ore 19.00 presso il Park Hotel San Michele a Martina Franca, la Fondazione Paolo Grassi e Lions Club Martina Franca Host presentano un concerto di belcanto per pianoforte e voci a cura della nuova classe di allievi dell'Accademia "Rodolfo Celletti". In programma arie scelte dalle opere di Mozart, Donizetti, Monteverdi, Cherubini, Rossini e Verdi. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Giovedì 26 aprile 2018, ore 19.30 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
A tutto Rossini!

Giovedì 26 aprile alle ore 19.30 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi è in programma la presentazione del libro "A TUTTO ROSSINI!" ideato e autoprodotto dalla Fondazione Paolo Grassi in collaborazione con gli studenti della classe IV BL del Liceo Classico "Tito Livio" nell'ambito dell'annuale percorso di alternanza Scuola-Lavoro. La ricerca sui testi presenti nella bibliomediateca teatrale-musicale della Fondazione Paolo Grassi ha ispirato e guidato gli studenti verso una ri-scrittura della biografia di Gioachino Rossini del tutto originale. Un omaggio dovuto al "Padre del Belcanto" nell'anno in cui ricorre il 150° anniversario della morte. Leggi tutto...


Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti": al via i corsi per l'Anno Accademico 2018

Al via dal 18 aprile 2018 i corsi di alto perfezionamento per cantanti lirici e maestri collaboratori organizzati all'interno dell'Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti”, promossa dalla Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca in collaborazione con il Festival della Valle d'Itria. Eccellenza nazionale nel settore dell'alta formazione musicale, l'Accademia "Celletti" vanta il prestigioso riconoscimento del MiBACT e la direzione musicale del M° Fabio Luisi. Selezionati tra Firenze, Martina Franca e Milano i quindici cantanti ammessi ai corsi per l'A.A. 2018. Circa un centinaio i candidati che hanno partecipato alle audizioni, svoltesi in tre date differenti tra febbraio e aprile. La rosa dei cantanti ammessi conferma la dimensione internazionale dell’Accademia del Belcanto, con allievi under35 provenienti da varie città d'Italia, ma anche d'Europa, Asia, America e Australia. La prima sessione di studio terminerà il prossimo 28 aprile. In questo dieci giorni i nuovi allievi avranno modo di lavorare sulla prassi e la tecnica del belcanto con artisti e docenti di fama internazionale. Gli allievi torneranno a Martina Franca dal prossimo 6 giugno per la seconda intensa sessione che li preparerà alla work experience all'interno della prossima edizione del Festival della Valle d'Itria. Leggi tutto...


Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti": esito audizioni cantanti [A.A.2018]

Selezionati tra Firenze, Martina Franca e Milano i quindici cantanti ammessi ai corsi dell'Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti per l'A.A. 2018. Circa un centinaio i candidati che hanno partecipato alle audizioni, svoltesi in tre date differenti tra febbraio e aprile. La lista dei cantanti ammessi conferma la dimensione internazionale dell’Accademia del Belcanto, con allievi under35 provenienti da varie città d'Italia, ma anche d'Europa, Asia, America e Australia. Al via i corsi di alto perfezionamento per cantanti lirici e maestri collaboratori da mercoledì 18 aprile per la prima intensa sessione di studio. Leggi tutto...

Lunedì 16 aprile 2018, ore 19.30 - Auditorium Fondazione Paolo Grassi
Incontro con F.Frezza

Lunedì 16 aprile 2018 alle ore 19.30 l'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi ospita Fulvio Frezza per la presentazione del suo ultimo libro dal titolo "Vento nel vento. Dieci anni di Lucio Battisti e Giulio Rapetti" [Edizioni Florestano]. L'evento, organizzato in collaborazione con il Presidio del Libro, vedrà la partecipazione di Agostino Convertino, che dialogherà con l’autore. Pasquale Mega interpreterà al pianoforte alcuni celebri brani di Battisti e Mogol in chiave jazz, mentre a Carlo Dilonardo sarà affidata la lettura di brani selezionati dal libro. Leggi tutto...

Martedì 10 aprile 2018, ore 20.30 - Teatro Paolo Grassi (Cisternino)
Antigone al Teatro Paolo Grassi

Martedì 10 aprile 2018 alle ore 20.30 presso il Teatro Paolo Grassi di Cisternino è in programma un'impedibile lezione-spettacolo dedicata all'Antigone di Sofocle a cura dell'Accademia d’arte del dramma antico e dall'Istituto INDA di Siracusa. La tappa pugliese dello spettacolo è stata resa possibile attraverso il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro sviluppato dalle classi 2ªA e 2ªB del Liceo Classico “Tito Livio” di Martina Franca all'interno della Fondazione Paolo Grassi. I liceali si sono occupati non soltanto dell'aspetto promozionale dell'evento, ma anche dalla parte logistica e amministrativa concernente la realizzazione dello spettacolo, riuscendo - tra le altre cose - ad ottenere il patrocinio dei comuni di Martina Franca e Cisternino e la sponsorizzazione della ditta Happy Casa. Leggi tutto...

Lunedì 26 marzo 2018, ore 19.00 - Auditorium Fondazione Paolo Grassi
ANTIGONE'S REWORK

Lunedì 26 marzo 2018 alle ore 19.00 l’Auditorium della Fondazione Paolo Grassi ospita lo spettacolo “Antigone’s rework”, lavoro conclusivo del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro sviluppato durante l'anno scolastico corrente dalle classi 2ªA e 2ªB del Liceo Classico “Tito Livio” di Martina Franca all'interno della Fondazione Paolo Grassi. Gli studenti si sono cimentati in un adattamento della celebre tragedia sofoclea “Antigone”, che hanno studiato e approfondito anche in vista dell'omonimo spettacolo che l'Istituto nazionale del dramma antico di Siracusa (meglio conosciuto come Istituto INDA) metterà in scena il 10 e 11 aprile al Teatro Paolo Grassi di Cisternino. Leggi tutto...

Dal 20 marzo all'8 aprile 2018 a Palazzo Ducale
Mostra dedicata a G.De Vito

Comune di Martina Franca, Ecomuseo di Valle d’Itria e Fondazione Paolo Grassi presentano la mostra: “Gioconda De Vito, la voce del violino nel mondo”. Fotografie, oggetti personali della celebre violinista martinese e preziosi documenti d'archivio saranno esposti dal 20 marzo all'8 aprile 2018 nelle sale nobili di Palazzo Ducale. Inaugurazione: martedì 20 marzo 2018 alle ore 18.00. Leggi tutto...

Audizioni: 19 aprile 2018
Corso Maestri Collaboratori 2018

La direzione della Fondazione Paolo Grassi, visti gli esiti delle audizioni per maestri collaboratori svoltesi a Martina Franca il 27 marzo, considerato che restano da coprire ancora due posti dei tre previsti dal bando, ha stabilito di tenere un secondo turno di audizioni in data 19 aprile alle ore 17.00 a Martina Franca, presso la Fondazione Paolo Grassi (sede dell'Accademia "Celletti"). Le domande di partecipazione alla selezione, corredate da curriculum vitae formativo e professionale, dovranno pervenire entro la mezzanotte del 17 aprile. I candidati selezionati potranno prendere parte ai corsi già dal giorno successivo all'audizione e, quindi, dal 20 aprile 2018 per la prima sesssione di studio (in programma fino al 28 aprile). Ulteriori dettagli nel bando a seguire. Leggi tutto...

16 marzo - 23 maggio 2018
Musica in corso!

La Fondazione Paolo Grassi organizza per l’A.S. 2018 un corso di alfabetizzazione musicale per docenti della scuola dell’infanzia e primaria, finalizzato ad offrire strumenti e metodologie utili per l’insegnamento della musica come disciplina curricolare. Il corso mira alla trasmissione e al perfezionamento di competenze funzionali al conseguimento degli obiettivi specifici di apprendimento stabiliti dalle indicazioni nazionali in materia di insegnamento della musica: teoria e la pratica legata all’utilizzo dello strumentario Orff, alfabetizzazione musicale di base relativa alla lettura del pentagramma, alla ritmica e all’educazione vocale e spunti di lavoro per la didattica differenziata. Dal 16 marzo al 23 maggio 2018. Tutti i dettagli nel programma in allegato. Leggi tutto...

Agenda
<aprile 2018>
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456
Alta formazione musicale
ACCADEMIA DEL BELCANTO INTERNATIONAL MASTERCLASS
Social Network
Info Contatti
Fondazione Paolo Grassi
via Metastasio 20
74015 Martina Franca (TA)
Email: info@fondazionepaolograssi.it

Telefono: +39 0804306763

Soci Fondatori:
Newsletter