PostHeaderIcon PAOLO GRASSI - UN MARTINESE DI MILANO

 

Grassi, Brecht, Strehler

• «Io sono nato a Milano... ma sento questo cordone ombelicale con la gente del Sud. Ogni qualvolta cerco di guardarmi dentro, rivedo le querce, i fichi, i sassi delle Murge: ho un amore enorme per la terra dei miei avi, per i costumi semplici dei contadini meridionali. Mi ci rituffo, ogni volta che posso, con l’idea di tornare a casa, anche se la mia casa a Milano; anzi, anche se la mia casa è l’Europa».
Quarant’anni di palcoscenico – a cura di Emilio Pozzi – Mursia, Milano 1977

• «Il senso di felicità che mi prende venendo su da Bari, a Laureto, vedendo il primo trullo…»

• «Noi avevamo una casa con il lastrico sul tetto e ci andavamo a mangiare verso le dieci di sera, il pane bagnato con l’acqua, pieno di pomodori… si mangiava e si parlava sotto le stelle, fino all’una di notte. Parlo di quando avevo cinque, sei, sette anni… di quando ero bambino. ...Venivamo d’estate a Martina Franca. Io allora non mi rendevo conto del valore didattico di queste vacanze… torno e ritrovo i luoghi dove giocavo, le pietre su cui mi abbronzavo, le zanzare e le mosche…»

• «La notte, decine di volte, avrò fatto vedere agli amici la città deserta. Giriamo a piedi un’ora e mezzo per gustare gli angoli più nascosti di questo paesaggio fatto col più bel barocco della Puglia»
Intervista di Alessandra Rissotto – Quotidiano

• «Immagina… un cielo cobalto, una immane volta di azzurro carico, perennemente sgombra di nubi: aggiungivi il bianco-neve dei trulli, il verde forte delle viti, il rosso-violaceo della terra e avrai il paesaggio di cui ti parlo»
“Martina Franca o del candore” , Il popolo del Friuli, 1939

• «Ci sono notevoli differenze nei consumi teatrali: Torino più di Messina, Bologna più di Taranto. Non è tanto per una differenza di gusti del pubblico, ma proprio per una frequentazione del teatro, una questione di preparazione, cultura e conoscenza. Il Sud, anche nella sua cultura teatrale, soffre per uno stato di inferiorità se comparato al Nord. Così il Sud ha meno teatri e minori opportunità, e di conseguenza minore cultura teatrale. Ma la fantasia e l’intelligenza dei meridionali meritano tanto teatro quanto ne ha il Nord».
Alba Amoia - The italian theatre today: twelve interviews – The Whiston Publishing Company – Troy, New York 1977.

 

 

 

Ultime notizie


Baccanali in CD

Disponibile il CD dell'Opera "Baccanali" di Agostino Steffani del 42° Festival della Valle d'Itria. Protagonisti gli allievi dell'Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti" 2016 e l'Ensemble "Cremona Antiqua" diretto da Antonio Greco, Maestro Concertatore. Distribuito da Dynamic è possibile acquistarlo presso gli uffici del Centro Artistico Musicale "Paolo Grassi" - Festival della Valle d'Itria che si trovano all'ingresso del Palazzo Ducale - Piazza Roma, Martina Franca. Leggi tutto...

22 aprile 2017
Export(are) Bellezza

Il Direttore Artistico del Festival della Valle d'Itria, Alberto Triola, ospite dell'iniziativa "Exportare bellezza" del Corriere della Sera. Il Bello dell’Italia del «Corriere della Sera» riparte il 22 aprile da Bari con una giornata di cultura, spettacolo, laboratori e visite guidate. Che cos’è il Bello dell’Italia? È un’inchiesta che il quotidiano ha deciso di dedicare (in una seconda edizione, dopo il successo del 2016) alle potenzialità del territorio italiano: in quali campi siamo davvero bravi? E dove, invece, possiamo ancora crescere?, queste le domande principali a cui rispondere. Il capoluogo pugliese ospiterà la prima tappa dal titolo «Export(are) bellezza». Leggi tutto...

Dal 4 al 29 giugno 2017
AKT. Fotografie di Barbara Luisi

Dal 4 al 29 Giugno Palazzo Vernazza a Lecce ospiterà la mostra fotografica AKT. Fotografie di Barbara Luisi a cura di Manuela De Leonardis. Per la prima volta in Italia, dopo il recente debutto newyorkese, viene presentata al pubblico la serie fotografica Vita Aeterna che Barbara Luisi ha realizzato in terra di Puglia - da Brindisi a Fasano - nel corso del 2015. Un inno dell’’artista agli ulivi, protagonisti di una storia millenaria e incommensurabile patrimonio dell’umanità troppo spesso messo a repentaglio dall’uomo. Vita Aeterna è un lavoro strettamente collegato con i precedenti Nude Nature (2007), Dreamland (2014) e Fragilità (2013-2015), di cui viene esposta una selezione insieme ad un’anteprima dei nuovi scatti AKT – Ageless Beauty (2017) in cui è protagonista la terza età. Leggi tutto...


Terminata la seconda sessione di studio dell'Accademia del Belcanto

Si è conclusa la seconda sessione di studio dell'Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti" 2017. Tra i docenti di questa sessione il tenore Chris Merritt, il M° Roberto Servile, il M° Sesto Quatrini, il M° Ferdinando Sulla e il regista Giorgio Sangati. Gli allievi torneranno a Martina Franca giovedì 8 giugno 2017 per la terza sessione che li vedrà impegnati, tra i vari corsi di alto perfezionamento, nella work experience del Festival della Valle d'Itria. Leggi tutto...

Martedì 11 aprile 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Presentazione del libro “Storia e trascendenza. L'idea di Dio e della donna nel Medioevo” di Angelo Panarese

Martedì 11 aprile 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi: Angelo Panarese presenta il suo ultimo libro pubblicato da Pietre Vive Editore. Un viaggio nella storia e nella spiritualità a partire dall’analisi dell’idea di Dio, declinata dalla tarda antichità al Medioevo. Assieme all’autore interverranno Roberto Russano e Annalisa Mancino. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Mercoledì 5 aprile 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi:
Presentazione del libro “Avvistamenti dal sud. Vissuti memorandi” di Vinicio Aquaro

Mercoledì 5 aprile 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi: Vinicio Aquaro presenta al pubblico l’ultimo libro da lui curato, contenente testimonianze di illustri personaggi che tracciano un singolare profilo della realtà pugliese e molisana. Oltre al curatore interverranno per l’occasione il Presidente della Fondazione Paolo Grassi, Franco Punzi, e il Presidente del Consiglio Regionale della Puglia, Mario Loizzo, assieme a Bernardo Notarangelo, Stanislao Schimera, Giovanni Cataldo, Fernando Giancotti. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Martedì 4 aprile 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi:
Rivediamoci con Nico Indellicati

Martedì 4 aprile 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi: Il giornale Cronache Martinesi diretto Pietro Andrea Annicelli in collaborazione con la Fondazione Paolo Grassi dedica una serata in ricordo di Nico Indellicati. A dieci anni dalla scomparsa dello storico dirigente dell’Istituto “Guglielmo Marconi” di Martina Franca, nel giorno del suo compleanno, testimonianze, ricordi, documenti ripresi e riattualizzati da chi lo ha conosciuto e gli ha voluto bene. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Giovedì 6 aprile 2017, ore 19.30 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Lions Club per l'Accademia

Un raffinato concerto di Belcanto con gli allievi cantanti e pianisti dell’Accademia “Celletti”, promosso dal Lions Club di Martina Franca Host in occasione della consegna della borsa di studio per l'Anno Accademico 2016 al tenore giapponese Yasushi Watanabe, applaudito durante l’ultima edizione del Festival della Valle d’Itria nell’opera “Baccanali” di Agostino Steffani. Giovedì 6 aprile 2017 alle ore 19.30 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi. Leggi tutto...

Martedì 28 e venerdì 31 marzo 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Magia del flauto

Martedì 28 e venerdì 31 marzo alle ore 19.00 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi due concerti di grande musica da camera dal vivo in cui il protagonista principale sarà il flauto di Alexandra Ushakova, flautista russa di fama internazionale, che torna alla Fondazione Paolo Grassi per il secondo anno consecutivo. Assieme a lei suoneranno la pianista Liubov Gromoglasova, la violinista Silvia Grasso, il violoncellista Gaetano Simone e la flautista Valeria Zaurino. Leggi tutto...

Sabato 25 marzo 2017, ore 18.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
"Sartorie"

Sabato 25 marzo 2017 alle ore 18.00 l'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi ospita la presentazione del progetto "SARTORIE" di Ida Chiatante ovvero la presentazione del libro omonimo curato dal Maestro Arturo Cirillo e il vernissage della mostra fotografica “Paesaggi sartoriali”. Oltre all’autrice, saranno presenti i sarti martinesi, Andrijana Popovic, psicologa della moda, e Patrizia Calefato, docente di sociologia dei processi culturali e comunicativi presso all'Università degli Studi di Bari. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Agenda
<aprile 2017>
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
1234567
Alta formazione musicale
ACCADEMIA DEL BELCANTO INTERNATIONAL MASTERCLASS
Social Network
Info Contatti
Fondazione Paolo Grassi
via Metastasio 20
74015 Martina Franca (TA)
Email: info@fondazionepaolograssi.it

Telefono: +39 0804306763

Soci Fondatori:
Newsletter