PostHeaderIcon Musica in corso!

 

Musica in corso!

CORSO DI ALFABETIZZAZIONE MUSICALE PER DOCENTI DELLA SCUOLA D’INFANZIA E PRIMARIA

La Fondazione Paolo Grassi organizza per l’A.S. 2018 un corso di alfabetizzazione musicale per docenti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, finalizzato ad offrire strumenti e metodologie utili per l’insegnamento della musica come disciplina curricolare.
Il corso mira alla trasmissione e al perfezionamento di competenze funzionali al conseguimento degli obiettivi specifici di apprendimento stabiliti dalle indicazioni nazionali in materia di insegnamento della musica: teoria e la pratica legata all’utilizzo dello strumentario Orff, alfabetizzazione musicale di base relativa alla lettura del pentagramma, alla ritmica e all’educazione vocale e spunti di lavoro per la didattica differenziata.
Secondo le più accreditate teorie di didattica musicale (Orff, Kodaly-Goitre, Dalcroze, Nikolaev) la musica si apprende nell’età infantile, al pari del linguaggio verbale, e la si apprende mediante esperienza diretta. In tal senso la parte teorica del corso sarà ridotta e strettamente funzionale alla pratica ritmica e strumentale.
Il corso avrà una durata di 28 ore e sarà attivato soltanto al raggiungimento del numero minimo di 8 partecipanti, ai quali verrà rilasciato regolare attestato di frequenza a condizione che abbiano frequentato le lezioni per almeno il 75% del monte ore complessivo.

Programma didattico: “La Musica: dalla pratica alla teoria”
1. Introduzione pratica ai parametri del suono (altezza, timbro, intensità).
2. Pulsazioni e articolazioni ritmiche. Scansione sillabico-strumentale delle filastrocche. Dalla filastrocca al rap.
3. Figure ritmiche principali (minima, seminimima, croma, semicroma e relative pause): lettura sillabica, parlata, strumentale, body percussion a una e più voci.
4. Uso espressivo del corpo: espressione corporea, sonorità corporee di movimento, gesti di suono.
5. Realizzazione pratica di brani ritmici per ensemble ritmico (bongo, maracas, castagnette, body percussion, sleigh bells).
6. Le note e la loro disposizione sul pentagramma: lettura ritmica delle note, riconoscimento delle note sul glockenspiel.
7. Realizzazione di melodie al glockenspiel (individuali e d’insieme).
8. Il canto corale: rudimenti tecnici per la guida di un coro di voci bianche.
9. Realizzazione di brani per ensemble corale, ritmico e strumentale (coro, bongo, legnetti, maracas, castagnette, body percussion, sleigh bells, glockenspiel).
10. Applicazioni didattiche: indicazioni per la costruzione di un’unità didattica e di una programmazione didattica annuale; esempio di elaborazione di un progetto didattico interdisciplinare; spunti di lavoro per la didattica differenziata (alunni certificati, BES, DSA).

Materiale didattico:
Dispense in formato cartaceo/elettronico
Strumentario Orff fornito dalla Fondazione Paolo Grassi

Calendario:
Il corso si svilupperà tra i mesi di marzo e maggio 2018, per un totale di otto incontri che si terranno nella sede della Fondazione Paolo Grassi, secondo il seguente calendario:
Venerdì 16 marzo 2018, ore 15.30 - 19.30
Venerdì 23 marzo 2018, ore 16.15 - 18.15
Venerdì 6 aprile 2018, ore 16.15 - 19.15
Venerdì 13 aprile 2018, ore 16.15 - 19.15
Martedì 17 aprile 2018, ore 17.00 - 19.00 [Lezione-Concerto con bimbi strumentisti [pianoforte, violino, flauto] dalle ore 18.00]
Venerdì 20 aprile 2018, ore 17.00 - 19.00
Venerdì 4 maggio 2018, ore 16.15 - 19.15
Venerdì 11 maggio 2018, ore 16.15 - 19.15
Lunedì 14 maggio 2018, ore 16.30 - 19.30 [Lezione aperta di canto corale dalle ore 18.00 alle ore 19.30]
Mercoledì 23 maggio 2018, ore 16.00 - 19.00 [Lezione aperta di propedeutica musicale dalle ore 16.00 alle ore 17.15]

Modalità di iscrizione e quota di frequenza:
Per iscriversi al corso bisognerà compilare il modulo di iscrizione (scaricabile dal sito internet della Fondazione: www.fondazionepaolograssi.it) e farlo pervenire in modalità elettronica entro il 15 marzo 2018 al seguente indirizzo e-mail: comunicazione@fondazionepaolograssi.it
La quota di frequenza è pari a € 100,00 (a copertura dei costi didattici, di segreteria e degli oneri assicurativi) da versare in contanti o tramite bonifico bancario in unica soluzione al momento dell’iscrizione o attraverso voucher della Carta del Docente.
Per bonifico bancario: c/c intestato alla Fondazione Paolo Grassi presso BANCA PROSSIMA
IBAN: IT95 M033 5901 6001 0000 0002 715
Codice BIC: BCITITMX
Causale: “ Quota iscrizione corso di alfabetizzazione musicale MUSICA IN CORSO”

DOCENTI:
Liubov Gromoglasova - Pianista. Si è laureata con lode presso il Conservatorio Tchaikovsky di Mosca e ha continuato gli studi seguendo corsi di perfezionamento musicale presso il Conservatorio di Mosca nelle classi delle Prof.sse Kuznetsova e Sorokina. Si esibisce con successo a Mosca e all’estero come solista, in duo pianistico con la sorella Anastasia, con orchestre e in varie formazioni musicali, tra cui il Trio "Gioconda De Vito" della Fondazione Paolo Grassi con cui ha realizzato una tournée in Spagna grazie al programma Puglia Sounds Export 2017. Ha vinto premi e diplomi in numerosi concorsi internazionali (Russia, UK, Italia). Collabora stabilmente con la Fondazione Paolo Grassi e con il Festival della Valle d’Itria.

Angela Lacarbonara - Docente di Educazione Musicale e Direttore di Coro. Diplomata in Pianoforte al Conservatorio “U. Giordano” di Foggia sotto la guida della Prof.ssa Nenè Nardelli Messia e in Didattica della musica al conservatorio “N.Rota” di Monopoli sotto la guida del maestro Filippo Maria Bressan per Direzione di coro. Nell’ambito della didattica musicale approfondisce varie metodologie (Orff, Dacroze , Kodaly , Gordon) seguendo corsi e seminari con i docenti Marcella Sanna e Ciro Paduano. In seguito approfondisce gli aspetti legati alla tecnica vocale e di direzione seguendo seminari con i Maestri M. Berrini, D. Tabbia, L. Donati, S. Korn e B. Zagni, dirigendo formazioni corali miste a Salerno, Polignano e al Teatro “Dante Alighieri” di Ravenna come migliore allieva effettiva. Frequenta il corso di formazione “CoroLab” per direttori di coro (progetto ideato dalla Feniarco per lo sviluppo della coralità tra bambini e giovani) e sempre con la Feniarco partecipa ad Alpe Adria Cantat approfondendo lo studio della polifonia rinascimentale veneziana. Nelle scuole elementari e medie cura laboratori che sperimentano la globalità dei linguaggi artistici ed espressivi. Dal 1988 collabora con il Festival della Valle d’Itria dirigendo il coro di voci bianche, con cui ha realizzato le seguenti opere nell’ambito del Festival Junior: “La Passione secondo Matteo” di J. S. Bach, “Mese Mariano” di U. Giordano , “Costruiamo la Città” di P. Hindemit, “Le Falene” e “C’era una volta…Re Tuono!” di D. Terranova, “The Golden Vanity” e “Il diluvio di Noè” di B. Britten, “I bambini musicisti” liberamente ispirato alle opere di E. Satie e “C’era una volta…Gianni Schicchi!” liberamente ispirato all’omonima opera di G. Puccini.

Annarita Semeraro - Si avvicina allo studio del pianoforte all’età di otto anni, sotto la guida del Mo Nené Messia e successivamente dei Maestri Carmen Santoro e Angela Lacarbonara. Ha sostenuto da privatista gli esami richiesti dal corso di studi presso il Conservatorio “N.Rota” di Monopoli e l’Istituto Musicale “G.Paisiello” di Taranto, dove ha conseguito il Diploma. In possesso del Diploma di Master in Musicoterapia conseguito presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari, ha anche arricchito le sue competenze con Stages e Seminari di Musico/Danzaterapia e sul Metodo ORFF-SCHULWERK. A Roma, ha frequentato il Corso triennale di formazione “Jacques Dalcroze” (Ritmica–Solfeggio–Improvvisazione) per l’ ottenimento del Certificato. Si è iscritta nell’anno in corso al Master in Danzamovimentoterapia dell’Artedo - Artiterapie&Naturopatia di Taranto. Attualmente, svolge attività di Musico/Danzaterapia presso i Centri Socio-educativi e Riabilitativi “P. Mesto” e “L. Finotto” di Talsano (TA). Parallelamente alla sua formazione musicale, ha studiato Danza Classica, Moderna, Tip-tap, Hip Hop e Danza del Ventre. Si è anche avvicinata al mondo delle Danze Caraibiche, conseguendo il Diploma di Maestro di Ballo A.N.M.B. che le ha consentito di svolgere attività di insegnante, ballerina e coreografa presso la Scuola di Ballo “Barrio Caliente” che ha contribuito a fondare. Ha frequentato Stages e partecipato a numerose esibizioni, a diversi Congressi nazionali e a concorsi in cui si è piazzata al primo posto. È stata ballerina e coreografa nell’opera “Napoli Milionaria” di Nino Rota (Festival della Valle d’Itria 2010). Ha seguito Corsi di Recitazione e Stages di Cinematografia presso l’Accademia UNIKA di Bari sotto la guida del Regista Clarizio di Ciaula. Ha interpretato ruoli in fiction televisive, cortometraggi e video musicali. Dal 2012 è Assistente alla Regia di Clarizio Di Ciaula. Dal 2013 impartisce Corsi di Propedeutica musicale presso la Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca e dal 2016 cura l’aspetto ritmico e coreutico nell’ambito del Progetto “Bambini all’opera/Festival Junior” per il Festival della Valle d’Itria. Dal 2015 è Direttore di Scena nel Festival della Valle d’Itria. Per l’A.S.2016/17 ha insegnato Educazione Musicale presso l’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Enrico de Nicola” a Piove di Sacco (PD). Attualmente è titolare della cattedra di Educazione Musicale con insegnamento in lingua inglese presso la scuola primaria paritaria “Montessori – Oxford Group” di Lecce.

Info e iscrizioni:
Fondazione Paolo Grassi - Onlus
Via Metastasio, 20 - 74015 Martina Franca (TA)
telefono: 080 4306763 - 334 6075833
comunicazione@fondazionepaolograssi.it
www.fondazionepaolograssi.it

 

QUANDO: 16 marzo - 23 maggio 2018

 

 

 

Ultime notizie

Domenica 30 settembre 2018, ore 19.00 [Biblioteca Comunale “Isidoro Chiurlli”, Palazzo Ducale]
Il Trio in concerto

Domenica 30 settembre 2018 alle ore 19.00 nella Biblioteca Comunale di Martina Franca è in programma un concerto del Trio "Gioconda De Vito" - composto da Silvia Grasso (violino), Gaetano Simone (violoncello), Liubov Gromoglasova (pianoforte) - organizzato dalla Fondazione Paolo Grassi nell'ambito delle iniziative a margine della mostra “Picasso. L'altra metà del cielo” a cura dell'Associazione Metamorfosi. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Venerdì 28/09/2018, ore 19.00: presentazione dell'offerta formativa 2018/2019
SCUOLA DI MUSICA DELLA FONDAZIONE PAOLO GRASSI - Anno scolastico 2018/2019

Ripartono dall'8 ottobre i corsi della scuola di musica della Fondazione Paolo Grassi, che s'inseriscono nel progetto "Bambini e ragazzi...all'opera!" organizzato in collaborazione con il Festival della Valle d'Itria. In programma per l'anno scolastico 2018/2019 corsi di: PROPEDEUTICA MUSICALE Per bambini dai 3 ai 6 anni che intendono avvicinarsi al linguaggio musicale attraverso divertenti esercizi ritmici e coreutici. CORO DI VOCI BIANCHE Per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, in gruppi differenziati in base all’età. CORSI DI STRUMENTO MUSICALE: Violino, Violoncello, Flauto, Chitarra, Pianoforte Per bambini e ragazzi dai 6 anni in su, che intendono iniziare o perfezionare lo studio dello strumento musicale. Venerdì 28 settembre alle ore 19.00 sarà presentata al pubblico l'offerta formativa 2018/2019 alla presenza dei docenti di musica, che saranno disponibili per incontrare e dare informazioni specifiche ai bambini interessati e alle loro famiglie. Leggi tutto...

Lunedì 3 settembre 2018, ore 19.30 - Auditorium Fondazione Paolo Grassi
Masterclass: concerto finale

Si terrà lunedì 3 settembre 2018 alle ore 19.30 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi il concerto conclusivo della masterclass internazionale per violino e musica da camera dedicata a Gioconda De Vito, organizzata dalla Fondazione Paolo Grassi con il sostegno della Regione Puglia. Nel concerto, assieme agli studenti, si esibirà il violinista russo Aylen Pritchin, con l'accompagnamento pianistico del M° Liubov Gromoglasova. Leggi tutto...

Da ottobre 2018
Corsi pre-accademici [2018/19]

La Fondazione Paolo Grassi istituisce nella sua scuola di musica corsi di fascia pre-accademica in convenzione con il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, finalizzati a fornire agli studenti una formazione adeguata per l’accesso ai corsi di alta formazione artistica e musicale. Iscrizioni per l'A.A. 2018/2019 entro il 30/10/2018. Tutte le info nel regolamento. Leggi tutto...

Dal 30 agosto al 4 settembre 2018 - Sede della Fondazione Paolo Grassi
Masterclass con Aylen Pritchin

Dal 30 agosto al 4 settembre 2018 la Fondazione Paolo Grassi, con il sostegno della Regione Puglia, organizza una prestigiosa masterclass internazionale per violino e musica da camera dedicata a Gioconda De Vito, a cura di Aylen Pritchin, uno dei violinisti russi più interessanti e versatili della sua generazione. Tutte le informazioni nel bando in allegato. Leggi tutto...


La Fondazione Paolo Grassi ente esercente per 18APP e CARTA DEL DOCENTE

Hai 18 anni e desideri spendere il Bonus Cultura messo a disposizione dal MiBACT in corsi di musica e teatro o in attività di formazione culturale? Sei un docente di ruolo alla ricerca di attività di formazione e aggiornamento professionale sostenibili attraverso i voucher della Carta del Docente? Da oggi la Fondazione Paolo Grassi è ente accreditato sui portali 18APP e CARTA DEL DOCENTE. Scopri la nostra offerta educational dedicata ai giovani e ai docenti! Leggi tutto...

Agenda
<settembre 2018>
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
1234567
Alta formazione musicale
ACCADEMIA DEL BELCANTO INTERNATIONAL MASTERCLASS
Social Network
Info Contatti
Fondazione Paolo Grassi
via Metastasio 20
74015 Martina Franca (TA)
Email: info@fondazionepaolograssi.it

Telefono: +39 0804306763

Soci Fondatori:
Newsletter
Sì, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Fondazione Paolo Grassi o.n.l.u.s per l’invio della newsletter contenente informazioni e aggiornamenti. (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n.196 del 30/6/2003)


La presente informativa viene resa in ossequio all'art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR), ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) agli utenti che accedono al sito web www.fondazionepaolograssi.it ed è relativa a tutti i dati personali trattati secondo le modalità di seguito indicate.


IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati personali raccolti è FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS Via Metastasio, 20 – 74015 MARTINA FRANCA (Ta)
P. iva 02754360739


DATI RACCOLTI

I dati personali trattati sono raccolti in quanto forniti direttamente dall'interessato o forniti automaticamente.

I dati forniti direttamente dall'interessato sono tutti i dati personali che siano forniti al Titolare del Trattamento con qualsiasi modalità, direttamente dall'interessato. In particolare sono raccolti e trattati i seguenti dati personali:
- EMAIL

I dati raccolti automaticamente sono i dati di navigazione. Tali dati, pur non essendo raccolti al fine di essere associati all'identità dell'utente, potrebbero indirettamente, mediante elaborazione e associazioni con dati raccolti dal Titolare, consentire la sua identificazione. In particolare:
- Indirizzo IP
- Browser e device di navigazione

In seguito all'invio di newsletter, la piattaforma utilizzata consente di rilevare l'apertura di un messaggio e i clic effettuati all'interno della newsletter stessa, unitamente a dettagli relativi all'ip e al browser/device utilizzati. La raccolta di questi dati è fondamentale per il funzionamento dei sistemi di rinnovo implicito del trattamento (vedi la voce Modalità del Trattamento) e parte integrante dell'operatività della piattaforma di invio.


BASE GIURIDICA E FINALITA' DEL TRATTAMENTO

I dati sono trattati esclusivamente per le finalità per le quali sono raccolti, come di seguito descritte.

Utilizziamo i dati forniti dagli interessati per:


- solo in caso di specifico consenso dell'utente, per permettere l'adesione a servizi specifici e ulteriori quali l'invio di future comunicazioni informative e promozionali via mail o mediante strumenti elettronici.

Il conferimento dei dati elencati nella sezione "Dati Raccolti" è obbligatorio per consentire all'utente di accedere al servizio. Per tale ragione il consenso è obbligatorio e l'eventuale rifiuto al trattamento ovvero il mancato, inesatto o parziale conferimento dei dati potrebbe avere come conseguenza l'impossibilità di una corretta erogazione del servizio.

Il conferimento dei dati per le finalità di invio newsletter per scopi promozionali, informativi o di ricerca è facoltativo ed il rifiuto a prestare il relativo consenso al Trattamento darà luogo all'impossibilità di essere aggiornati circa iniziative commerciali e/o campagne promozionali, di ricevere offerte o altro materiale promozionale e/o di inviare all'utente offerte personalizzate.
FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS non fornisce a terze parti nessuna delle informazioni degli utenti senza il loro consenso, salvo ove richiesto dalla legge.

E' in ogni caso esclusa la diffusione e il trasferimento dei dati al di fuori dello spazio UE.


REVOCA DEL CONSENSO

L'interessato può revocare il proprio consenso alla ricezione di comunicazioni promozionali e commerciali immediatamente, inviando richiesta all'indirizzo email INFO@FONDAZIONEPAOLOGRASSI.IT oppure cliccando sull'apposito link di disiscrizione che potrà trovare nel footer di ogni mail promozionale e commerciale ricevuta.


MODALITA' DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, prevedendo in ogni caso la verifica annuale dei dati conservati al fine di cancellare quelli ritenuti obsoleti, salvo che la legge non preveda obblighi di archiviazione.

Il trattamento dei dati avviene di norma presso la sede della società FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS, da personale o collaboratori esterni debitamente designati quali responsabili del trattamento. L'elenco completo dei responsabili del trattamento e degli Incaricati al trattamento dei dati personali può essere richiesto inviando apposita richiesta all'indirizzo email INFO@FONDAZIONEPAOLOGRASSI.IT

L'iscrizione e il trattamento relativo sono ritenuti validi fino alla disiscrizione da parte dell'utente, presente in ogni email, oppure dopo 12 mesi dall'ultima comunicazione di cui abbia evidenza di interazione diretta (click, apertura, risposta).

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.


DIRITTI DELL'INTERESSATO

Ai sensi dell'art. 7 del Codice della Privacy e dell'art. 13 GDPR ciascun utente ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei suoi dati personali, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile.

In particolare, l'interessato ha diritto di ottenere da FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS l'indicazione:

1. dell'origine dei dati personali;
2. della finalità e delle modalità di trattamento;
3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici/informatici;
4. gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e delrappresentante designato;
5. dei soggetti e delle categorie di soggetti ai quali i dati possono esserecomunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Inoltre l'interessato ha diritto di ottenere da FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS

1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero l'integrazione dei propri dati;
2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
3. l'accesso ai propri dati e cioè la conferma che sia o meno in corso un trattamento didati personali che lo riguardano;
4. la limitazione del trattamento,
5. la portabilità del dato, cioè il diritto di ricevere in formato strutturato i dati personali che lo riguardano;
6. diritto di reclamo all'Autorità di controllo.

Infine l'interessato ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta. In particolare l'interessato ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario commerciale o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Le richieste di cui ai punti precedenti dovranno essere inviate via email all'indirizzo INFO@FONDAZIONEPAOLOGRASSI.IT


AGGIORNAMENTI E MODIFICHE

FONDAZIONE PAOLO GRASSI ONLUS si riserva il diritto di modificare, integrare o aggiornare periodicamente la presente Informativa in ossequio alla normativa applicabile o ai provvedimenti adottati dal Garante per la Protezione dei dati personali.

Le suddette modifiche o integrazioni saranno portate a conoscenza degli interessati mediante link alla pagina di Privacy Policy presente nel sito web e saranno comunicate direttamente agli interessati a mezzo email.

Invitiamo gli utenti a prendere visione della Privacy Policy con regolarità, per verificare l'Informativa aggiornata e decidere se continuare o meno ad usufruire dei servizi offerti.