PostHeaderIconACCADEMIA DEL BELCANTO "RODOLFO CELLETTI" - 2017

ACCADEMIA DEL BELCANTO

COURS FOR ASSISTANT CONDUCTORS

Martina Franca (Taranto, Italy)
With the collaboration of the Festival della Valle d'Itria

NOTICE DOWNLOAD (file PDF)

 

APPLICATION FORM


ACADEMIC YEAR 2017 | CALL FOR APPLICATIONS FOR ASSISTANT CONDUCTORS

THE "RODOLFO CELLETTI" ACADEMY

The ‘Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti”’ in Martina Franca is promoted and organised by the ‘Fondazione Paolo Grassi’, in collaboration with the Festival della Valle d'Itria. It was set up in 2010 to provide young lyrical singers with a highly specialised training on the various aspects of vocal technique and performance of Italian Belcanto repertoire (from Monteverdi to proto-
Romanticism), comprising of analysis and practice of the various styles of Western music theatre, including expressions of modernity.
The course also includes various practical workshops, applied to specific Belcanto techniques and aesthetics: from seventeenth-century “recitar cantando” to expressions of the Apulian and Neapolitan school; from coloratura techniques to variations in early nineteenth-century Italian Belcanto tradition. Specific artistic experience on-site, organised during the Festival della Valle d’Itria, may present the chance for the pupils to enrich their education, thanks to the guidance of great supervisors, prominent interpreters and concert-masters.
The course also includes a module specialising in in-depth analysis of Baroque Belcanto, with prestigious master-classes and valuable one-to-one lessons for young performers with a particular interest in, and inclination towards, this kind of repertoire. This specific, personalised course is enriched with opportunities for practical work experiences during the 2016 edition of the Festival.
Alongside the higher education courses for operatic performers there will be a course for Assistant Conductors, dedicated to young pianists who will have the opportunity to participate actively to the lessons, rehearsals, and the productions fo the Festival as part of their work experience.

STRUCTURE and AIMS OF THE COURSE FOR ASSISTANT CONDUCTORS

The course is aimed to create new Assistant Conductors, also through the achievement of a clear awareness in relation to the needs and technical characteristics of singing, the specificities of opera theatre, with its dramatic and musical values, as well as its professions. The course entails both classroom lessons on theory and technique, and work experience in collaboration with the Festival della Valle d’Itria.

CALENDAR

The Music Director of the Accademia del Belcanto and of the Festival della Valle d’Itria, Fabio Luisi, will coordinate the activities of internationally renown teachers and artists.
For the year 2016 there will be three study sessions:
SESSION ONE: from the 16th to the 24th February 2017;
SESSION TWO: from the 1st to the 9th April 2017;
SESSION THREE: from the 8th to the 29th June 2017, which will be followed by a work experience within the 42nd Festival della Valle d’Itria [www.festivaldellavalleditria.it]

SUBJECTS AND TEACHERS

The course for the academic year 2017 includes the following subjects:
- Art and technique of the recitative
- Art and technique of seventeenth-century vocality
- Art and technique of Belcanto coloratura
- Art and technique of Baroque coloratura
- Art and technique of variation
- Verification of vocal techniques
- Phonetics and diction
- Study of sheet music
- Awareness of breathing dynamics
- Culture and profession of the operatic singer
- Role analysis
- Physiology and hygiene of the instrument
- From Baroque to contemporary music vocality
- Workshop: singing, performance practice, study of sheet music, acting
- Performance and style master-class
- Belcanto style master-class

Teachers: Stefania Bonfadelli, Domenico Colaianni, Bruno Campanella, Lella Cuberli, Luca Gorla, Antonio Greco, Renata Lamanda, Antonio Lemmo, Cristina Liuzzi, Sherman Lowe, Fabio Luisi, Roberta Mameli, Chris Merritt, Ettore Papadia, Alessandro Patalini, Paola Pittaluga, Sonia Prina, Sesto Quatrini, Vincenzo Rana, Carmen Santoro, Roberto Servile, Vittorio Terranova.

REQUIREMENTS AND ENROLLMENT

The course for Assistant Conductors is aimed at candidates possessing artistic merit and inclination towards the profession, not to mention a solid technical and theoretical preparation, such as to deserve perfecting and practice on the field, with the aim of professional inclusion into the profession in opera theatre.

The courses are free but places are limited, and admission is restriced through a selection.
There are three places available for the role of Assistant Conductor. Candidates who have not been selected may take the place of selected students in case of any rejection or drop out.

The selection of the candidates will be carried out by the Judging Panel (presided by the Director of the Academy) on the basis of demonstrable qualifications and after a public audition which will be held in Martina Franca at the ‘Fondazione “Paolo Grassi”’ (where the Academy is based), on Saturday the 18th February 2017 at 12 pm. Details of the convocation for the audition will be communicated directly to the candidates.

The course welcomes applicants who:
- are no older than 35 years of age;
- hold a Conservatoire or Musical Institution diploma, or level I or II academic diploma issued by an official music Institution. Candidates who have studied in foreign institutions will only be considered if their title is commensurate and equivalent with that of the institutions described above.

Candidates possessing professional experience as piano accompanist to opera singers will be at an advantage.

The Director has the right to admit to the courses pianists who, during ex-tempore competitions or auditions, have shown particular artistic merit.

Applications, complete with CV, must be sent by e-mail no later than the 13rd February 2016 to the following address:
accademia@fondazionepaolograssi.it

The subject of the e-mail should clearly specify “Iscrizione audizione per Maestri Collaboratori”.
The e-mail should also contain details of the repertoire the candidates have chosen to prepare for the audition.

ENTRY TEST

Applicants will have prepared three opera arias for the audition, complete with recitative and cabaletta (where available) with the start of the singing part:

1. an Aria from the opera “Un giorno di regno, ossia il finto Stanislao” by Giuseppe Verdi.
2. an Aria proceeding from s Rossini’s opera seria
3. an aria proceeding from an opera by Antonio Vivaldi or Georg Friedrich Händel.

The Committee will also request first-sight music score reading of randomly-selected passages from Italian opera repertoire.

The Committee has the right to choose whether to listen to the whole or only part of the programme indicated in the application.

ATTENDANCE

Attendance to the classes is mandatory. Times and dates will be established together with the teachers.
Candidates who have successfully participated to the whole course will be given a certificate of attendance.

LOCATION OF THE COURSE

Lessons will take place mainly at the ‘Fondazione ‘Paolo Grassi’’ in Martina Franca. Practical work experience will take place, apart from the above-mentioned location, also in the areas dedicated to the Festival della Valle d’Itria.
Staff of the ‘Fondazione ‘Paolo Grassi’’ and the Artistic Direction will be happy to help with indications and support with solutions for accommodation at established rates.

INFO AND CONTACTS

Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti"
c/o Fondazione Paolo Grassi
Via Metastasio, 20
74015 - Martina Franca (TA), Italy

telephone: +39 080 4306763
e-mail: accademia@fondazionepaolograssi.it
website: www.fondazionepaolograssi.it

 

MARTINA FRANCA INFO How to reach Martina Franca

Ultime notizie

Martedì 28 e venerdì 31 marzo 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Magia del flauto

Martedì 28 e venerdì 31 marzo alle ore 19.00 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi due concerti di grande musica da camera dal vivo in cui il protagonista principale sarà il flauto di Alexandra Ushakova, flautista russa di fama internazionale, che torna alla Fondazione Paolo Grassi per il secondo anno consecutivo. Assieme a lei suoneranno la pianista Liubov Gromoglasova, la violinista Silvia Grasso, il violoncellista Gaetano Simone e la flautista Valeria Zaurino. Leggi tutto...

Giovedì 23 marzo 2017, ore 10.30 - Ordine dei giornalisti della Puglia [Strada Palazzo di Città, n. 5 - Bari]
Cerimonia per Franco Chieco

Giovedì 23 marzo 2017 alle ore 10.30 presso la sala Conferenze dell’Ordine dei giornalisti della Puglia sita in Strada Palazzo di Città, n. 5 a Bari si terrà la cerimonia di consegna di una targa di riconoscimento alla carriera al Dott. Franco Chieco, in occasione dei suoi novant'anni. La cerimonia, voluta e organizzata dalla Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca e dal Festival della Valle d’Itria in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Puglia, sarà l’occasione per rendere omaggio alla brillante e longeva carriera giornalistica del Dott. Chieco che, sin dalla sua prima edizione, ha sostenuto in maniera tenace e agguerrita il Festival della Valle d’Itria, contribuendo non poco alla sua crescita e al suo prestigio. Leggi tutto...

Sabato 25 marzo 2017, ore 18.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
"Sartorie"

Sabato 25 marzo 2017 alle ore 18.00 l'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi ospita la presentazione del progetto "SARTORIE" di Ida Chiatante ovvero la presentazione del libro omonimo curato dal Maestro Arturo Cirillo e il vernissage della mostra fotografica “Paesaggi sartoriali”. Oltre all’autrice, saranno presenti i sarti martinesi, Andrijana Popovic, psicologa della moda, e Patrizia Calefato, docente di sociologia dei processi culturali e comunicativi presso all'Università degli Studi di Bari. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Lunedì 20 marzo 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
“Essere cristiani in un territorio (ionico) problematico” - Testimonianza di Don Antonio Panico

Proseguono gli incontri a cura della Basilica di San Martino, organizzati in collaborazione con la Fondazione Paolo Grassi. Lunedì 20 marzo 2017 alle ore 19.00 nell'Auditorium della Fondazione sarà Don Antonio Panico, Direttore della Lumsa di Taranto e Vicario Episcopale per i problemi sociali, a portare la propria testimonianza discutendone assieme a Don Franco Semeraro. [Ingresso libero] Leggi tutto...


Il M° Santoro alla Showa

Il M° Carmen Santoro, docente dell'Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti", sta tenendo una Masterclass presso la Showa University of Music, università di Tokio con la quale collabora dal 1999. Il Preside e due Professoresse dell'Università Showa hanno soggiornato a Martina Franca e assistito al 42° Festival della Valle d'Itria la scorsa estate e avendo notevolmente apprezzato la nostra realtà, hanno espresso la volontà di avviare una collaborazione con noi. La Masterclass del M° Carmen Santoro porterà a concretizzare questo desiderio di collaborazione, infatti è finalizzata all'assegnazione di una borsa di studio agli allievi più meritevoli che consentirà loro di prendere parte alla terza sessione della nostra Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti" nel mese di giugno 2017. La Masterclass si è aperta con una lezione pubblica del M° Santoro in cui si è parlato del Festival della Valle d'Itria, dei suoi luoghi e della sua storia. Terminerà l'11 aprile 2017 con una lezione pubblica del M° Fabio Luisi, direttore musicale della nostra Accademia del Belcanto e del Festival della Valle d'Itria. Leggi tutto...

Sabato 18 marzo 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Presentazione del disco “Credo nei racconti” di Camillo Pace

Sabato 18 marzo 2017 alle ore 19.00 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi, il contrabbassista pugliese Camillo Pace presenta il suo ultimo album: un racconto in musica di una vita, tra speranze ed esperienze, incontri onirici e reali. Un album che annovera diverse collaborazione, tra cui quella con il coro di voci bianche della Fondazione Paolo Grassi diretto dal M° Angela Lacarbonara. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Sabato 11 marzo 2017, ore 18.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Presentazione del libro "Un patrimonio italiano. Beni culturali, paesaggio e cittadini” di Giuliano Volpe

Sabato 11 marzo 2017 alle ore 18.00 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi la presentazione del libro "Un patrimonio italiano. Beni culturali, paesaggio e cittadini” di Giuliano Volpe [ingresso libero]. Un viaggio nell’Italia migliore, un tour ideale tra musei, parchi e monumenti, gestiti “dal basso” nel nuovo libro di Giuliano Volpe. La presentazione del libro, a cura di Rosa Colucci e sotto l'egida del Fai Gruppo di Martina Franca, vedrà la partecipazione dell’autore. Leggi tutto...

Mercoledì 8 marzo 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Belcanto al femminile

Un concerto di Belcanto tutto al femminile nella Giornata internazionale della donna, promosso dal Soroptimis Club di Martina Franca in occasione della consegna della borsa di studio 2016 al contralto Benedetta Mazzucato. Assieme alla premiata, protagoniste del concerto tre nuove allieve dell’Accademia (Sara Intagliata, Cristina Fanelli, Maria Cristina Bellantuono), accompagnate al pianoforte dal M° Liubov Gromoglasova. Mercoledì 8 marzo 2017 alle ore 19.00 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi [Ingresso libero]. Leggi tutto...

6 marzo 2017
In ricordo del M° Zedda

Addio Grande Maestro Alberto Zedda. E grazie. Storico Direttore Musicale del Festival della Valle d'Itria, per l'Accademia del Belcanto "Rodolfo Celletti" nel 2011 il M° Zedda ha tenuto una Masterclass sull'interpretazione rossiniana. Per ricordare uno dei grandi artefici del Festival della Valle d'Itria, ripubblichiamo un breve inserto dell'articolo di Giovanni Vitali pubblicato sul catalogo di sala del 40° Festival, in occasione del conferimento del Premio Celletti. Leggi tutto...

Dal 15 marzo al 3 maggio 2017
Laboratorio di fotografia "Lo specchio e la meraviglia" 2017

Dopo il grande successo delle passate edizioni, riparte da marzo 2017 il laboratorio di fotografia per musica e teatro riservato a ragazzi delle scuole superiori, curato da Marilena Lafornara. Il laboratorio "Lo specchio e la meraviglia" è nato nel 2011 con l’obiettivo di avvicinare i ragazzi al mondo dell’Opera attraverso la scoperta e la pratica di altri linguaggi artistici, differenti eppur complementari rispetto all’opera lirica, come ad esempio la scrittura e la fotografia. Il laboratorio si svilupperà tra i mesi di marzo e maggio 2017, per un totale di otto incontri che si terranno il mercoledì pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 19.00 nella sede della Fondazione Paolo Grassi. La seconda fase del laboratorio si svilupperà tra i mesi di giugno e agosto 2017 durante il 43° Festival della Valle d’Itria, quando i partecipanti (dotati di un pass speciale per assistere alle prove degli spettacoli in programma) potranno apprendere sul campo l’arte della fotografia di scena e del reportage applicato allo spettacolo dal vivo. Tutti i dettagli nel regolamento. Leggi tutto...

Agenda
<marzo 2017>
lunmarmergiovensabdom
272812345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789
Alta formazione musicale
ACCADEMIA DEL BELCANTO INTERNATIONAL MASTERCLASS
Social Network
Info Contatti
Fondazione Paolo Grassi
via Metastasio 20
74015 Martina Franca (TA)
Email: info@fondazionepaolograssi.it

Telefono: +39 0804306763

Soci Fondatori:
Newsletter