PostHeaderIcon METTIAMOCI ALL’OPERA 2017 - Incontri e conversazioni per il 43° Festival della Valle d’Itria

 

METTIAMOCI ALL’OPERA 2017 - Incontri e conversazioni per il 43° Festival della Valle d’Itria

Incontri e conversazioni per il 43° Festival della Valle d’Itria

Al via dal 18 giugno l’undicesima edizione di Mettiamoci all’opera, il programma di incontri e conversazioni che la Fondazione Paolo Grassi, assieme a firme più e meno note del panorama culturale contemporaneo, costruisce annualmente nell’ottica di approfondire i temi del Festival della Valle d’Itria e di far crescere il suo pubblico.

L’esperimento - senz’altro tra i più riusciti a livello nazionale in materia di audience development - guarda alla preparazione del pubblico in vista degli spettacoli del Festival e vuole incentivarne la partecipazione non soltanto attraverso incontri di approfondimento, ma anche mediante formule promozionali. Infatti, come per gli anni passati, la frequenza di sette incontri tra i nove in agenda darà diritto a un biglietto omaggio per assistere a uno degli spettacoli in cartellone nel 43° Festival della Valle d’Itria.

Hans Honnacker, comparatista e studioso di letteratura rinascimentale, con la partecipazione di Giuseppe Girimonti Greco, inaugurerà l’edizione 2017 di Mettiamoci all’opera con una conversazione dal titolo “L’amore furioso” (in programma domenica 18 giugno), dedicata ai temi dell’Orlando ariostesco nella letteratura italiana, da Dante Alighieri a Mario Luzi. Interverranno nell’occasione anche gli allievi dell’Accademia del Belcanto “Rodolfo Celletti”, per offrire al pubblico una selezione di arie dall’Orlando furioso di Vivaldi, che darà il via al 43° Festival della Valle d’Itria il prossimo 14 luglio.

Il calendario 2017 vanta importanti nomi della musicologia contemporanea, come quello di Alessandro Patalini e Piero Mioli, a cui saranno affidati rispettivamente un incontro sulla didattica e la prassi del Belcanto (venerdì 23 giugno) e un incontro sulla storia del melodramma romantico fra Rossini, Verdi e Puccini (giovedì 20 luglio), a partire dal testo omonimo fresco di pubblicazione per Ugo Mursia Editore.

Alla giornalista e critica musicale Fiorella Sassanelli saranno affidate le guide all’ascolto di due tra le sei opere in cartellone quest’anno, con esempi dal vivo al pianoforte: “Un giorno di regno” di Giuseppe Verdi (venerdì 30 giugno) e “Margherita d’Anjou” di Giacomo Meyerbeer (mercoledì 12 luglio).

Maria Novella Fabiano, esperta nel campo audiovisivo e multimediale, dedicherà una conversazione alle trasposizioni cinematografiche dei capolavori di Claudio Monteverdi (martedì 4 luglio), soffermandosi in particolare sul film “Il ballo delle ingrate” (1976) del regista svedese Ingmar Bergman.

Gli studenti del Liceo Classico “Tito Livio” saranno protagonisti di un incontro battezzato “A corrente alternata” (in programma lunedì 17 luglio), in riferimento al percorso di alternanza scuola-lavoro svolto durante l’anno presso la Fondazione Paolo Grassi. In particolare, gli studenti del Liceo, assieme a giovani professionisti delle arti dello spettacolo, presenteranno i lavori realizzati per raccontare le opere del 43° Festival attraverso l’illustrazione, il fumetto, il radiodramma e la fotografia. Nell’occasione interverranno gli artisti che, assieme agli studenti, hanno firmato i lavori prodotti: Marco Bellocchio (attore) e Paolo Palazzo (compositore), che hanno dato voce e suoni al radiodramma dell’Orlando furioso nella versione gotica scritta dai liceali; Francesca Cosanti (illustratrice), autrice di un albo illustrato per bambini realizzato sulla versione fiabesca dell’Orlando di Ariosto; Marta Massafra (fotografa) e i giovani allievi del laboratorio di fotografia della Fondazione Paolo Grassi, autori di un racconto per fotografie della riscrittura in chiave contemporanea dell’Orlando furioso; infine, Cristina Portolano (fumettista) e Serena Dovì (documentarista esperta di fumetto), rispettivamente autrice e supervisor del progetto di riscrittura dell’opera Margherita d’Anjou sotto forma di fumetto in versione poster/fanzine.
Commistioni di arti e linguaggi tra loro differenti, “a corrente alternata” tra opera, narrativa, teatro e arti figurative.

Conclude il programma di Mettiamoci all’opera 2017 il convegno di studi “Rodolfo Celletti - Maestro di scrittura e (censore) di voci” dedicato appunto al M° Celletti, nell’anno in cui ricorre il centenario della nascita. Un omaggio dovuto all’uomo di cultura che ha voluto confrontare il suo “metodo” di analisi critica-storiografica con la realtà didattica e organizzativa moderna. Il convegno, in programma il 28 e 29 luglio, vanterà tra i relatori alcuni tra i più celebri studiosi di belcanto di ieri e di oggi, con il coordinamento scientifico di Angelo Foletto, indiscussa firma del giornalismo musicale nazionale.

Tutti gli altri incontri avranno inizio alle ore 19.00 e si terranno nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi (ingresso da Via Metastasio n.20 o dal Chiostro di San Domenico in Via Principe Umberto n.14).

INGRESSO LIBERO

PROGRAMMA
Domenica 18 giugno 2017, ore 19.00
L’Amore furioso
I temi dell’Orlando ariostesco nella letteratura italiana, da Dante a Luzi.
Conversazione con Hans Honnacker, con la partecipazione di Giuseppe Girimonti Greco.

Venerdì 23 giugno 2017, ore 19.00
Il belcantista studente e virtuoso
L’estetica del belcanto dalla didattica alla prassi.
Conversazione con Alessandro Patalini.

Venerdì 30 giugno 2017, ore 19.00
Un giorno di regno
Guida all’ascolto dell’opera di Giuseppe Verdi
a cura di Fiorella Sassanelli.

Martedì 4 luglio 2017, ore 19.00
Fotogrammi monteverdiani
Le opere di Claudio Monteverdi nel linguaggio cinematografico.
Conversazione con Maria Novella Fabiano.

Mercoledì 12 luglio 2017, ore 19.00
Margherita d’Anjou
Guida all’ascolto dell’opera di Giacomo Meyerbeer
a cura di Fiorella Sassanelli.

Lunedì 17 luglio 2017, ore 19.00
A corrente alternata
Percorsi di alternanza scuola-lavoro con gli studenti del Liceo Classico “Tito Livio” per raccontare le opere del Festival attraverso l’illustrazione, il fumetto, il radiodramma e la fotografia. Con la partecipazione di: Marco Bellocchio, Francesca Cosanti, Serena Dovì, Marta Massafra, Paolo Palazzo, Cristina Portolano.

Giovedì 20 luglio 2017, ore 19.00
Il melodramma romantico
Del teatro d’opera in Italia fra Rossini, Verdi e Puccini.
Conversazione con Piero Mioli.

Venerdì 28 luglio, ore 10.30-13.00 / ore 17.00-19.00
Sabato 29 luglio 2017, ore 10.30-13.00
Rodolfo Celletti - Maestro di scrittura e (censore) di voci
Convegno di studi nel centenario della nascita di Rodolfo Celletti.

****************************
PER ULTERIORI INFORMAZIONI:
Fondazione Paolo Grassi - Onlus
Via Metastasio, 20 oppure Via Principe Umberto, 14 (Chiostro di S.Domenico)
74015 - Martina Franca (TA)
e-mail: comunicazione@fondazionepaolograssi.it
telefono: 080 4306763
www.fondazionepaolograssi.it

 

QUANDO: Dal 18 giugno al 29 luglio 2017 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi

 

 

 

Ultime notizie

Martedì 26 dicembre 2017, ore 19.00 - Basilica di San Martino
Recital di pianoforte

Martedì 26 dicembre 2017 alle ore 19.00 nella Basilica di San Martino un recital per pianoforte a cura della pianista russa Liubov Gromoglasova, organizzato dal Centro Artistico Musicale "Paolo Grassi / Festival della Valle d'Itria in collaborazione con la Fondazione Paolo Grassi. In programma musiche di Johann Sebastian Bach, Alessandro Scarlatti, Franz Listz, Robert Schumann, Pyotr Ilyich Tchaikovsky. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Giovedì 28 dicembre 2017, ore 18.00 - Fondazione Paolo Grassi
"Lo Schiaccianoci" di Cajkovskij

Un appuntamento speciale dedicato ai più piccoli durante le festività natalizie, organizzato dal Centro Artistico Musicale "Paolo Grassi / Festival della Valle d'Itria in collaborazione con la Fondazione Paolo Grassi. “Lo Schiaccianoci” di Cajkovskij, raccontato per musica, parole e immagini con i musicisti della Fondazione Paolo Grassi: Silvia Grasso (violino), Gaetano Simone (violoncello), Valeria Zaurino (flauto), Liubov Gromoglasova (pianoforte). Lettura “a tutto schermo” del libro di George Balanchine e Valeria Docampo [Ed. Terre di Mezzo, 2017] a cura di Elisabetta Maurogiovanni, in collaborazione con SPINE - Temporary Small Press Bookstore. Giovedì 28 dicembre 2017 alle ore 18.00 nella sede della Fondazione Paolo Grassi. Leggi tutto...

Martedì 12 dicembre 2017, ore 19.00 - Auditorium Fondazione Paolo Grassi
"Puglia. Le età del jazz"

La Fondazione Paolo Grassi in collaborazione con il Presìdio del libro presenta il nuovo libro di Ugo Sbisà dedicato al jazz in Puglia (dal titolo "Puglia. Le età del jazz"), pubblicato con Adda Editore. Il libro è la prima storia del jazz pugliese che sia mai stata scritta e contiene interventi di Dino Blasi, Vittorino Curci, Pino Minafra e Roberto Ottaviano, oltre a una intervista con Renzo Arbore a cura di Mike Zonno. In occasione della presentazione del libro Pasquale Mega dialogherà con l’autore. Martedì 12 dicembre 2017 alle ore 19.00 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi. [Ingresso libero] Leggi tutto...

Giovedì 21 dicembre 2017, ore 20.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Omaggio al M° Caramia

I violoncellisti Ludovica Rana, Gaetano Simone, Federica Del Gaudio, assieme ai pianisti Liubov Gromoglasova e Vincenzo Rana, protagonisti di un concerto dedicato al M° Giacinto Caramia, organizzato dal Centro Artistico Musicale "Paolo Grassi / Festival della Valle d'Itria in collaborazione con la Fondazione Paolo Grassi. A due anni dalla scomparsa, il Festival della Valle d'Itria e la Fondazione Paolo Grassi ricordano uno tra i più celebri violoncellisti italiani del XX secolo originario di Martina Franca, di cui la Bibliomediateca della Fondazione custodisce il prezioso archivio musicale. Giovedì 21 dicembre 2017, ore 20.00. Leggi tutto...

Giovedì 14 dicembre 2017, ore 20.00 - Chiesa di San Domenico
Note di luce

Nella splendida cornice della Chiesa di San Domenico, un concerto di avvento al Natale in omaggio a Santa Lucia organizzato dal Centro Artistico Musicale "Paolo Grassi / Festival della Valle d'Itria in collaborazione con la Fondazione Paolo Grassi. Protagonisti i giovani artisti del neonato Ensemble barocco della Fondazione Paolo Grassi al suo debutto e la partecipazione straordinaria del maestri Dario Luisi (violino), Marc Vanscheeuwijck (violoncello) e Marco Vitale (clavicembalo). Giovedì 14 dicembre 2017, ore 20.00. Ingresso libero Leggi tutto...

Lunedì 4 dicembre 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
I nuovi albi di Francesca Cosanti

Francesca Cosanti, autrice dei manifesti del Festival della Valle d’Itria dal 2014 e illustratrice in residence alla Fondazione Paolo Grassi, presenta al pubblico i suoi nuovi albi illustrati, pubblicati in lingua italiana per Edizioni White Star: "Cappuccetto Rosso" e "Hansel & Gretel". Dialogherà con lei per l’occasione Sara Mastrodomenico. L’evento è organizzato in collaborazione con SPINE - Temporary Small Press Bookstore, libreria itinerante dedicata all’editoria indipendente, al self-publishing e al libro illustrato. Lunedì 4 dicembre 2017, ore 19.00. Ingresso libero. Leggi tutto...

Mercoledì 22 novembre 2017, ore 19.00 - Auditorium della Fondazione Paolo Grassi
Concerto per Santa Cecilia

Omaggio a Santa Cecilia, patrona della musica e protettrice di strumentisti e cantanti, con un concerto di grande musica classica dal vivo organizzato dalla Fondazione Paolo Grassi in in collaborazione con la Parrocchia di San Domenico. Mercoledì 22 novembre 2017 alle ore 19.00 nell'Auditorium della Fondazione Paolo Grassi. A seguire la tradizionale pettolata nel Chiostro di San Domenico. [Ingresso libero] Leggi tutto...


La Fondazione Paolo Grassi ente esercente per 18APP e CARTA DEL DOCENTE

Hai 18 anni e desideri spendere il Bonus Cultura messo a disposizione dal MiBACT in corsi di musica e teatro o in attività di formazione culturale? Sei un docente di ruolo alla ricerca di attività di formazione e aggiornamento professionale sostenibili attraverso i voucher della Carta del Docente? Da oggi la Fondazione Paolo Grassi è ente accreditato sui portali 18APP e CARTA DEL DOCENTE. Scopri la nostra offerta educational dedicata ai giovani e ai docenti! Leggi tutto...

29, 30 e 31 ottobre 2017 a Barcellona
Il Trio G.De Vito a Barcellona

Il 29, 30 e 31 ottobre 2017 il Trio "Gioconda De Vito" della Fondazione Paolo Grassi (Silvia Grasso, violino / Gaetano Simone, violoncello / Liubov Gromoglasova, pianoforte) sarà in tournée in Spagna grazie al programma Puglia Sounds Export 2017 della Regione Puglia. In programma concerti a Barcellona presso la Sala Nota79, la Sala de Los Atlantes al Real Circulo Artístico de Barcelona e il Salò D’Actes della Reial Acadèmia Catalana de Belles Arts de Sant Jordi. Leggi tutto...

20-22 ottobre 2017 // 14-17 dicembre 2017
Workshop di Musica Antica

La Fondazione Paolo Grassi presenta un prestigioso workshop dedicato alla musica antica, con particolare attenzione alla musica del '600 e primo '700. In programma due sessioni di studio: 20-22 ottobre e 14-17 dicembre 2017. Docenti: Dario Luisi (violino, OTT-DIC); Marco Vitale (clavicembalo, OTT-DIC); Marc Vanscheeuwijck (violoncello, DIC). Leggi tutto...

Agenda
<dicembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567
Alta formazione musicale
ACCADEMIA DEL BELCANTO INTERNATIONAL MASTERCLASS
Social Network
Info Contatti
Fondazione Paolo Grassi
via Metastasio 20
74015 Martina Franca (TA)
Email: info@fondazionepaolograssi.it

Telefono: +39 0804306763

Soci Fondatori:
Newsletter